L’Olanda compie un’altra impresa, sconfitto Taiwan

6-3 per la squadra di Eenhoorn dopo 11 innings, mentre il Giappone elimina l’Australia 3-0

Con Olanda-Taiwan e Australia-Giappone sono scattati oggi a Taiwan i quarti di finale del 37esimo campionato mondiale do Baseball. E dopo la clamorosa impresa compiuta nella prima fase, quando hanno battuto Cuba per 2-1, i campioni d´Europa si sono ripetuti con un’altra strepitosa performance superando 6-3 i padroni di casa di Taiwan sul diamante di Tien Mou dopo una battaglia durata 11 riprese.
L’Olanda, sotto 2-0 al terzo inning, era riuscita a segnare un punto al sesto ed a pareggiare al nono quando il match sembrava ormai definitivamente compromesso. La stoccata finale dopo due riprese supplementari quando gli uomini di Eenhoorn hanno segnato 4 volte, subendo solo 1 punto nell’attacco cinese.
Lanciatore vincente Van Kampen, perdente Keng. Sette valide per parte, 3 errori difensivi invece per Taiwan. L’Olanda affronterà domani a Tien Mou alle 18 la vincente di USA-Corea.
Gioisce anche il Giappone che si qualifica per le semifinali battendo 3-0 l’Australia allo stadio Shinchuan.
In vantaggio i nipponici all’inizio del terzo grazie ad un solo-homer dell’esterno Chono Hisayoshi sul mancino Blackley. Il 2-0 al settimo con Kenji Suzuki. Al nono il terzo ed ultimo punto con Settsu che firma la sua terza vittoria in questo Mondiale. Undici le valide del Giappone contro le 7 degli australiani. Difese perfette.
Il Giappone scenderà di nuovo in campo domani alle 18 contro la vincente di Cuba-Messico sul diamante Shinchuan.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.