Sulle rive del Tirreno i titoli Allievi e Cadetti

Nettuno2 e Junior Grosseto conquistano il tricolore sconfiggendo il Pavignani Athletics Bologna e i Dynos Verona

Il Nettuno2 e lo Junior Grosseto sono le prime due societa´ a fregiarsi di un titolo giovanile del 2007.
Sconfiggendo rispettivamente il Pavignani Athletics Bologna e i Dynos Verona, le due formazioni tirreniche hanno conquistato nel weekend, con due vittorie e nessuna sconfitta, lo scudetto per le categorie Allievi e Cadetti.
La Pavignani Athletics, alla prima finale Nazionale in assoluto, non riesce quindi nell´impresa di espugnare il campo di Nettuno cosi´ da riportare un titolo giovanile sotto le due torri.
Sul filo di lana il primo incontro che ha visto il lanciatore nettunese, e della Nazionale, Andreozzi dominare il monte fino alla 5° ripresa quando e´ sceso con il risultato fissato sull´8 a 0.
Inutile la reazione dei felsinei sui rilievi Modesti e Ciaramella che portavano il risultato prima sul 9 a 4 e poi sul 9 a 8 finale. La chiusura dell´incontro con 2 uomini sulle basi non fa altro che aumentare il rammarico dei felsinei per la sconfitta.
Piu´ netto il risultato del secondo incontro che, teoricamente, sembrava a favore della Pavignani considerando i lanciatori gia´ utilizzati dal Nettuno2.
Ma i bolognesi non avevano fatto i conti con la maggiore determinazione dei laziali che, con una gara perfetta in difesa, hanno sostenuto al meglio il compagno Trinci sul monte di lancio in vantaggio per 1 a 0 al 4° inning.
Gli sprechi dell´attacco bolognese e le valide nel finale di Modesti ed Andreozzi fissavano il risultato sul 6 a 0 consegnando cosi´ l´ennesimo titolo al Nettuno2.
Dopo il successo della formazione di A1, i cadetti dello Junior Grosseto, targati Scedil Scarpelli Edilizia, portano un altro tricolore in Maremma dove mancava, per le categorie giovanili, dal lontano 1989 con i titoli della formazione Primavera e delle Aquile Rosse Juniores.
I "terribili ragazzi" di Carlo Del Santo sono andati a conquistare il tricolore a Verona, nella tana di una delle società, i Dynos, che meglio lavorano con i giovani.
Dopo aver dominato in campionato ed aver superato con sufficiente facilità tutte le fasi dei play-off, i cadetti veronesi non sono riusciti a tirare fuori la cattiveria agonistica necessaria per raggiungere i grandi traguardi subendo una sonora sconfitta per 10 a 1 nel primo incontro e un piu´ risicato 4 a 2 nel secondo.
Concentrazione e gioco di squadra che non e´ invece mancata alla formazione toscana e lo si evince anche dalle parole del tecnico Carlo Del Santo: "Lo scudetto è arrivato dopo due gare perfette in cui i lanciatori hanno concesso ben poco, in cui l’attacco ha demolito i pitcher avversari e la difesa è stata sempre pronta a chiudere ogni battuta. Il tricolore è figlio di un grande lavoro, di tanto sacrificio dei ragazzi, dei tecnici -a cominciare dai collaboratori Antonio Momi e Claudio Presenti- e dei dirigenti. Lo Junior è una grande famiglia ed anche per questo ha trionfato."

FINALI NAZIONALI ALLIEVI
Campo Santa Barbara – Nettuno (Roma)
Pavignani Pratiche Auto Athletics Bologna-Nettuno2 8-9
Nettuno2-Pavignani Pratiche Auto Athletics Bologna 6-0

FINALI NAZIONALI CADETTI
Campo Gavagnin (Verona)
Dynos Verona-Junior Grosseto 1-10
Junior Grosseto – Dynos Verona 4-2

ALBO D´ORO CAMPIONATI GIOVANILI
ANNO RAGAZZI ALLIEVI CADETTI JUNIORES
2007 Nettuno2 Junior Grosseto
2006 Nettuno2 Lion´s S.Barbara Nettuno2 Riccione (U.21)
2005 Nettuno2 S.Giacomo NT Nettuno2 Riccione (U.21)
2004 Lions S.Barbara Nettuno2 Lions S.Barbara Nettuno2
2003 Nettuno2 S.Giacomo NT Junior PR Junior PR
2002 Nettuno2 Lions NT Santarcangelo Oltretorrente
2001 Montegranaro Oltretorrente PR Nettuno2
2000 Nettuno2 Nettuno2 Lions S.Barbara
1999 Nettuno Rams Viterbo Godo
1998 Old PR Nettuno Junior PR
1997 Torre Pedrera Nettuno Rimini
1996 Anzio Junior PR Nettuno
1995 Nettuno Nettuno Bologna
1994 S.Giacomo NT Nettuno Junior PR
1993 Rimini S.Giacomo Nettuno Calze Verdi BO
1992 Nettuno Bologna Rimini
1991 Astra PR Bologna Rimini
1990 Rimini Bologna Rimini
1989 Salus BO Rimini Grosseto
1988 S.Giacomo NT S.Giacomo Nettuno Rosemar
1987 Collecchio Roselle Roselle
1986 S.Giacomo NT Parma Sorbolo
1985 Grosseto Nettuno Bologna
1984 S.Giacomo NT San Pancrazio PR Rho
1983 Grosseto Nettuno Nettuno
1982 Nettuno Collecchio Codogno
1981 Crocetta PR Parmalat PR Nuova Era BO
1980 Parma Anzio Nettuno
1979 Nettuno Firenze Nettuno
1978 Nettuno Biemme BO Nettuno
1977 Nettuno Germal PR Germal PR
1976 Crocetta PR Nettuno Pianorese
1975 Parma Parma Ronchi
1974 Nettuno Parma Caronno
1973 Bollate Nettuno Bernazzoli PR
1972 Nettuno Bernazzoli PR Junior Modena
1971 Lodi e Pesaro Ronchi Torino
1970 Nettuno Nettuno Torino
1969 Astra PR Astra PR Tanara PR
1968 Nettuno Nettuno
1967 Astra PR Bernazzoli PR
1966 Alpina Trieste Astra PR
1965 GBC Milano Coca Cola BO
1964 Tanara PR Coca Cola BO
1963 Tanara PR GBC Milano
1962 Robur PR
1961 Tanara PR
Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.