Fraccari: “Sono amareggiato, basta con la querelle-oriundi"

Arrivato in Spagna il presidente FIBS: ‘Ho alcune idee, al Consiglio Federale di fine settembre valuteremo e decideremo su come organizzare il futuro del baseball italiano”

Il presidente federale, Riccardo Fraccari, ha raggiunto Barcellona con un volo proveniente dall’Italia nel tardo pomeriggio di oggi. Raggiunto telefonicamente, questo è il primo commento raccolto da Baseball.it sulla nostra nazionale al Campionato Europeo 2007:
‘Prendo atto con molta amarezza di quanto purtroppo è accaduto, ma adesso è il momento di riflettere su cosa non è andato esattamente. Posso dire che il baseball italiano è assolutamente superiore a quello francese, spagnolo o inglese. D’altronde, un anno, anche gli USA non si qualificarono alle Olimpiadi ma non se ne fece un dramma. Ho alcune idee che esporrò al prossimo Consiglio Federale, in programma il 29 settembre prossimo, e dopo un’attenta analisi tireremo le conclusioni su come organizzare il futuro.
Vorrei però respingere con forza quella vecchia, polverosa, anacronistica querelle sugli oriundi. In un mondo globalizzato, non dobbiamo più fare gli autarchici… la Gran Bretagna ha schierato un inglese, lo stesso è successo per Olanda, Francia e Spagna… mi sembra davvero assurdo fare una guerra agli oriundi quando la nostra unica vittoria è arrivata da Carrara. Abbiamo ben presente ciò di cui disponiamo: perché non diciamo delle convocazioni di D’Angelo e Maestri? Quando abbiamo giocatori bravi, li schieriamo. Che mi si diano 20 atleti forti…
Ribadisco che al prossimo CF approfondiremo ciò che non è andato. Non voglio fare anticipazioni, ne parleremo a fine settembre. Abbiamo bisogno di valutare attentamente prima di prendere delle decisioni”.

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.