La Fortitudo rafforza il monte

Alla vigilia dell´impegno del weekend contro la De Angelis l´Italeri annuncia due pitcher in un colpo solo

E´ dall´inizio dell´anno che gli "addetti ai lavori" affermano che uno dei punti deboli dell´Italeri sia il monte di lancio corto. La dirigenza bolognese ha risposto con i fatti annunciando oggi, e gia´ pronti per il trittico contro il Godo, l´arrivo di due pitcher.
Il primo e´ il conosciuto mancino Todd Incantalupo, dal 2000 protagonista del nostro campionato con la "F" al petto, mentre il secondo pitcher e´ il destro Chris George che ha appena assolto alle pratiche burocratiche per la cittadinanza italiana e che quindi non potra´ essere utilizzato per la partita degli "Atleti di Scuola Italiana".
Chris George esordisce in Italia dopo due stagioni nella lega indipendente della Golden League Baseball, nelle file dei San Diego Surf Dawgs e dopo aver disputato un triennio in singolo A.
Nel 2006 ha giocato 21 incontri, 11 delle quali da partente, chiudendo con una media pgl di 5.88 in 78 riprese lanciate, con 2 vittorie 3 salvezze, e 7 sconfitte. Ben 71 le eliminazioni la piatto a fronte di 29 basi ball concesse.
Acquisita la cittadinanza italiana, Chris George entra quindi a far parte del roster biancoblu ancor giovane (ha solo 26 anni) cosi´ da poter confermare le impressioni dei dirigenti bolognesi che lo descrivono con un ottimo controllo e velocita´ di lancio.
Soddisfazione piena quindi per manager Nanni che potra´ cosi´ dare un po´ di respiro a chi, fino ad ora, ha tirato "la carretta" dal monte con lo stesso Chris George che si presenta utile sia come partente che come rilievo.
Il trittico di giovedi´, venerdi´ e sabato consentira´ a Nanni di saggiare le condizioni dei nuovi arrivi mentre, sempre come annunciato nella nota della societa´ felsinea, dovra´ fare ameno di Stefano Landuzzi ancora alle prese con il recupero dall´infortunio rimediato contro il Nettuno. Il ricevitore bolognese dovrà stare a riposo ancora per almeno un paio di weekend.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.