L´Olanda e´ per un cambiamento nei tornei continentali

Per aumentare l´interesse richiedono il rientro delle italiane in Coppa Coppe e un tetto "garantito" di formazioni italiane e olandesi nella Coppa Campioni.

Durante la riunione dello scorso 14 ottobre a Francoforte, la CEB ha preso atto della richiesta, da parte olandese, di riaprire le porte della Coppa delle Coppe alle formazioni italiane dopo che nel 2002 l´Italia perse il diritto a partecipare al Pool A.
L´iniziativa e´ partita direttamente dal presidente dei Minolta Pioniers di Hoofddorp, Cees Groot, che ospitera´ l´edizione 2007 della manifestazione dopo essersela aggiudicata nel 2005.
Ma le richieste degli "Orange" non si limitano alla Coppa delle Coppe bensi´ vedrebbero di buon occhio un ridisegno delle manifestazioni continentali, prime fra tutte la Coppa Campioni.
Nella stessa sede hanno infatti richiesto, con l´intento di alzare sempre di piu´ il livello tecnico della manifestazione, di garantire due posti per l´Italia e per l´Olanda.
L´occasione giunge anche grazie alla vittoria in Coppa Campioni del San Marino che ha liberato un posto per il 2007 che potrebbe essere ricoperto dai multi vincitori dei Door Neptunus che "libererebbero" il posto per la Coppa delle Coppe cosi´ da poter garantire ad un´italiana, l´Italeri Fortitudo Bologna, la partecipazione.
Negli ambienti CEB si sta anche valutando di studiare una sorte di Champions League di Club, idea da sottoporre nel marzo 2007 quando e´ prevista la prossima riunione CEB.

Informazioni su Pim Van Nes 277 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.