Vincono la Cina e la pioggia

Domani l'Italia a Vicenza. La Cina sorpassa Taiwan in classifica

L'acquazzone delle 20.40 abbattutosi su Bologna ha stroncato le speranze dei numerosi appassionati accorsi al Gianni Falchi per assistere ad uno degli incontri clou dell'Italian Baseball Week.
Non si è infatti giocata la partita che doveva vedere opposta la nostra Nazionale ai Campioni del Mondo cubani e che, dopo 2 giornate, aveva l'onore di essere lo scontro al vertice.
Alle 20.55 Roberto Caramelli, speaker dell'impianto bolognese, non ha potuto fare altro che informare il pubblico.
A causa dell'impraticabilità del campo il match viene cancellato e gli spettatori possono recarsi in biglietteria per il rimborso” annuncio che sfortunatamente sancisce anche gli inutili sforzi degli addetti all'impianto che nel pomeriggio avevano tirato a lucido il Gianni Falchi già provato dai nubifragi della notte precedente.
Tutto regolare invece a Verona dove la terza giornata dell'Italian Baseball Week ha visto la sfida tra Taiwan e la Cina con quest'ultima che si è imposta per 3 a 2 dopo 9 intensissimi inning.
Dopo l'uno a uno della terza ripresa ci hanno pensato le valide di Zhang Uu Fen e Zhang Hong Bo ha consegnare i 2 punti sufficienti ai cinesi per aggiudicarsi lo storico incontro e vanificare la rincorsa dei taiwanesi.
Domani il programma prevede due incontri a Piacenza e Vicenza.
La cittadina veneta ospiterà la Nazionale di Faraone opposta a Taiwan mentre Cina e Cuba si affronteranno in terra emiliana.


Risultati di oggi
a Bologna ITALIA-Cuba cancellata
a Verona Cina Taipei-Cina 2-3

Le partite di domani
a Vicenza h.21.00 ITALIA-Cina Taipei
a Piacenza h.21.00 Cuba-Cina

CLASSIFICA
ITALIA 7 punti
Cuba 5 punti
Cina 3 punti
Cina Taipei 1 punto

Risultati di venerdi' 26 agosto
a Castenaso Cuba – China 13-3 (7°)
a Parma China Taipei-ITALIA 2-3 (10°)

Risultati di sabato 27 agosto
a Modena ITALIA-Cina 8-1
a Lodi Cuba-Cina Taipei cancellata

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.