Modena BC e Junior Modena scrivono alla Giunta del CONI

Le due società chiedono un parere sulla regolarità della convocazione dell’Assemblea elettiva del 24 ottobre prossimo

Sono partite da Modena le due raccomandate destinate alla Giunta Nazionale del CONI che contenengono alcune considerazioni sulla convocazione dell’ormai imminente Assemblea elettiva della FIBS.
A firmarle ed inviarle Giovanni Tinti, Presidente del Modena Baseball Club, ed Antonio Bochicchio, Presidente dello Junior Modena, in cui chiedono alla Giunta un parere sulla regolarità della riunione in programma a Roma il 24 ottobre prossimo.
‘Per Quadriennio Olimpico – si legge nelle due missive – intendiamo il periodo che intercorre dal 1 gennaio dell’anno d’inizio al 31 dicembre dell’anno di celebrazione dei Giochi Olimpici. Ad una richiesta sulla motivazione di una convocazione così anticipata la risposta è stata: il quadriennio termina con la celebrazione dei Giochi Olimpici.
Se così fosse non si capisce perché sullo Statuto Federale, aggiornato con Delibera di Assemblea Straordinaria in Bologna in data 21/06/2003 ed approvato dalla Giunta Nazionale del Coni con provvedimento no. 444 del 21/10/2003, all’art. 21.1 si legge: l’Assemblea Nazionale Ordinaria deve essere celebrata entro il 15 marzo dell’anno successivo a quello di celebrazione dei Giochi Olimpici. Ed all’art. 27.4: il Consiglio Federale dura in carica per l’intero quadriennio Olimpico, salvo i casi di decadenza previsti dal presente Statuto”.
I due presidenti evidenziano che ‘l’ultima Assemblea Nazionale Ordinaria è del 27/01/2001 e, se il Quadriennio Olimpico scade il 31/12/2004, ai sensi del sopraccitato art. 27.4, le cariche non sono ancora scadute e la Federazione non si trova nei casi di decadenza previsti dallo Statuto per indire una convocazione dell’Assemblea Nazionale Straordinaria. Il tempo massimo previsto dallo Statuto per la convocazione dell’Assemblea Nazionale Ordinaria del 15 marzo dell’anno successivo alla celebrazione dei Giochi Olimpici avrà bene un motivo, uno scopo se non quello di accertare il diritto al voto delle Società da parte degli Organi Federali”.
Sia Tinti che Bochicchio, per nome e per conto delle due società modenesi, si chiedono a questo punto: ‘Come può la Federazione accertare il diritto al voto delle società prima delle elezioni se il primo adempimento per il nuovo anno, l’affiliazione, scade il 15 novembre 2004”?
E terminano chiedendo alla Giunta Nazionale del CONI, ‘se le considerazioni fatte sono ritenute corrette ed hanno interpretato nella maniera corretta gli articoli dello Statuto, di intervenire sulla Federazione per far deliberare nei modi e nei tempi dovuti la nuova data di convocazione dell’Assemblea Nazionale Ordinaria, onde evitare che una mozione d’ordine il giorno dell’Assemblea possa far saltare tutto”.

Informazioni su Filippo Fantasia 667 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio (Roma) è giornalista pubblicista dal 1987. Grande appassionato di sport USA, e in particolare di baseball e basket, svolge a tempo pieno attività professionale a Milano come Responsabile Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali presso importanti corporate. Nel corso degli anni, ha collaborato con diverse testate nazionali e locali tra cui Il Giornale, La Stampa, Il Resto del Carlino, Tuttosport, Guerin Sportivo, Il Tirreno, Corriere di Rimini, e con testate specializzate come Play-off, Newsport, Sport Usa, Baseball International e Tuttobaseball. In ambito radio-tv ha lavorato per molti anni come commentatore realizzando anche servizi giornalistici per diversi network ed emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Dimensione Suono Network, RDS Roma, Italia Radio e Radio Luna. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali legati ad importanti avvenimenti sul territorio per alcune televisioni locali. Nel 1998 ha ideato e realizzato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto tricolore della squadra tirrenica di cui è stato per oltre un decennio anche capo ufficio stampa. Significative sono state anche le esperienze professionali negli USA, grazie agli ottimi rapporti instaurati con gli uffici di Media Relations di diversi club (in particolare dei Boston Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati alla comunicazione sui media del baseball professionistico americano. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it nel 1998, anno di nascita della testata giornalistica online, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito ad assumere il ruolo di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano durante le finali nazionali del massimo campionato. Nell'estate del 1998 ha fatto parte del team dell'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball.

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.