Super-Cretis!

Per l’attacco della Fiume una sola valida in sei riprese sul partente dell’Italeri e una contro Corradini

Un Cretis in formato super, e con la Fiume Costruzioni Modena è ‘tre a zero” per l’Italeri Bologna.
Per gli ospiti una sola valida, di Roversi, al 6°. E due soli arrivi in prima (base ball a Munoz al 1°). E contro un attacco bolognese a quota dieci valide (otto su Lucena e due su Toriaco) non c’è stato modo di evitare per i modenesi la manifesta inferiorità.
La Mazzotti-band ha iniziato andando per la terza volta nel fine settimana sul 2 a 0. Come in gara-uno subito nel primo attacco. Aperto con un singolo del lead off Hecher, seguito da un errore sulla battuta in doppio gioco di Dallospedale a graziare il seconda base biancoblù, che poi ruba la seconda e, dopo la base a Liverziani, va a segnare l’1 a 0 su singolo di Solano. Quindi raddoppio con Liverziani, arrivato in terza sulla segnatura e a sua volta a casa base sul singolo di Lele Frignani.
A togliere dai guai la Fiume Costruzioni, la doppia eliminazione, riuscita stavolta, sulla battuta in diamante di Antigua. Al 2° però, 3 a 0 Italeri, con Fontana in singolo (2 su 3 alla fine), che ruba la seconda e completa il giro grazie a due battute in scelta difesa di Pantaleoni (ottimo Tamburro) e Breveglieri. Quindi, dopo due attacchi senza valide, Lucena lascia strada libera alla formazione di casa, concedendo un doppio a Breveglieri, un colpito (Hecker), una base gratis (a Dallospedale) una volata di sacrificio per il 4 a 0 a Liverziani, e dopo l’intenzionale a Solano, i singoli di Lele Frignani, Fontana e Pantaleonia far finire la ripresa sull’8 a 0.
Al 6° la manifesta, su fuoricampo da tre – Liverziani in base con quattro ball e Solano per singolo (2 su 3 per lui) – di Lele Frignani, che chiude a 3 su 4 e cinque punti battuti a casa.
A chiudere sul monte per l’Italeri, Corradini, che fa battere al volo Canate, in diamante Malagoli, e completa la terza eliinazione lasciando al piatto Martinelli.

Informazioni su Mino Prati 844 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.