Modena prova a fermare il Grosseto

Tutti disponibili in casa del Fiume Costruzioni in vista degli attesi match interni con i primi in classifica

Quattordici partite di differenza tra Fiume Costruzioni Modena e Prink Grosseto, ma la squadra di Paglioli la stangata dell’andata non l’ha affatto dimenticata. Allo Jannella, i ‘canarini” subirono tre pesanti sconfitte riuscendo a segnare un solo punto, cosa che al ‘Torri” vorrebbero provare a ribaltare puntando a fare lo sgambetto ai leader della classifica.
Anche perché Mauro Paglioli potrà disporre di tutti i suoi uomini al completo. ‘E pure il fattore campo potrebbe risultare determinante,” sottolineano in casa modenese dove c’è molta fiducia per questi ultimi due importanti turni casalinghi (Grosseto e Rimini) prima della pausa.
‘Abbiamo di fronte i primi della classe – ammette Paglioli – ma siamo sempre nove contro nove ed i miei ragazzi hanno intenzione di fare una bella figura in casa”.
Squadra quindi ben pronta, solo senza il coach di prima base Ivan Scaramelli (squalificato per due giornate) mentre ci sarà Michele Toriaco, fermo per un solo turno e quindi utilizzabile sul mound sabato sera in gara-3. Domani sera sarà invece il dominicano Ventura a dover battagliare contro Jaime Navarro, in gara-2 probabile partente Nava (come accaduto ad Anzio) o Lucena.
La formazione che il Fiume Costruzioni Modena manderà in campo contro i tirrenici dovrebbe essere sostanzialmente invariata con Scavone in prima base, Tamburo in seconda, Ciavaglia in terza, interbase Munoz, Tinti esterno sinistro, Canate al centro e Roversi a destra, catcher Malagoli e DH Laffi.

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.