Grosseto completa la tripletta soffrendo

Sesta vittoria per Riccardo De Santis. Valida numero 500 per Ermini che ha segnato il punto decisivo

Partita stretta, terminata 1 a 0 per gli ospiti, decisa dal punto realizzato dal Prink al 1° inning. Molto bene si è comportato Riccardo De Santis che nelle 8 riprese lanciate ha concesso 3 valide, 1 base, 10 K. Bene anche i due lanciatori anziati, Zambelli 4,0 r.l. 5 valide, 4 ball e 1 K, e Carlos Richetti 5 r.l. 1 valida 1 base e 6 K.
Rispetto alla gara del pomeriggio ci sono da registrare dei cambi nelle due formazioni. Per Grosseto non ci sono Alagna, Francia ed Esposito, sostituiti da Bischeri, Andrea De Santis e Sgnaolin, quindi dietro al piatto Bischeri, in diamante Ramos, Sgnaolin, Carvajal e Ozuna, agli esterni Ermini, De Franceschi e De Santis, battitore designato l’ex Casolari. Per l’Anzio non c’è Lauri sostituito da Sparagna. Dietro al piatto ancora Bosco, in diamante Scorziello, Belvisi, Tavarez e Franco, agli esterni Sparagna, Santolupo e Sanna, designato Imperiali.
Come dicevamo al 1° è arrivato il punto che ha deciso la partita. Con un out arrivano due singoli consecutivi di Ermini e Ramos, poi la volata di sacrificio di Carvajal spinge Ermini a punto. L’Anzio prova subito a reagire, dopo il K a Santolupo, Franco realizza un singolo, ma Tavarez batte in doppio gioco e chiude l’inning. Il 2° si apre con il singolo di Ozuna, poi c’è l’eliminazione di Bischeri, la valida di Sgnaolin, ma rovina tutto per il Grosseto la battuta in doppio gioco di Andrea De Santis. L’Anzio non riesce in tutta la partita a toccare il sacchetto di seconda. Al 4° Santolupo batte un singolo, poi viene eliminato per scelta difesa su Franco, il quale a sua volta viene colto rubando, e dopo la valida di Tavarez arriva l’eliminazione 4 3 su Sanna. Al 5° attacco il Grosseto commette una grossa ingenuità. Subito doppio di Sgnaolin, poi base a De Santis, e qui termina la partita di Zambelli rilevato da Richetti. De Franceschi batte un pop su Franco, l’arbitro di seconda chiama infield fly, i corridori avanzano sulle basi, l’interbase anziate fa cadere la palla ed elimina in seconda De Santis. Poi la presa al volo di Sanna sulla battuta di Ermini chiude l’inning. All’8° torna a farsi pericoloso il Grosseto. Con due out singolo di Ermini che avanza in seconda su lancio pazzo, poi intenzionale a Ramos e si chiude con il K a Carvajal. Al 9° ultima opportunità per l’Anzio di allungare la partita. Si apre con l’eliminazione di Sparagna, poi arriva il singolo di Santolupo, presa al volo da De Franceschi la battuta di Franco ed infine Tavarez batte su Sgnaolin che assiste su Ozuna per l’eliminazione di Santolupo.
Bene nei boz Sgnaolin 2 su 3 con un doppio e Ermini 2 su 4, mentre per l’Anzio si salva il solo Santolupo con 2 su 4.

Informazioni su Francesco Cenci 77 Articoli
Esperto di tennis, Francesco entra a Baseball.it grazie all'amicizia di Giovanni Del Giaccio collega della rivista "Il Granchio" di Anzio, con cui collabora da sei anni occupandosi dell'Anzio baseball. Dopo venti anni passati sui campi da tennis, raggiungendo buoni risultati, appende la racchetta al chiodo per problemi di lavoro. Da quattro anni lavora nel caotico e frettoloso mondo del cartone.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.