Niente sorprese, ma baseball vero

Semifinali come previsto: Italeri-Brno e Rotterdam-Bussum

Non ci sono state sorprese nella terza giornata di Coppa Campioni. Per lo meno in termini di risultato finale, mentre i punteggi hanno dimostrato che quello giocato sui diamanti di San Marino e Riccione è stato per lo meno un baseball in molte occasioni equilibrato.
Il Doors Neptunus Rotterdam ha sconfitto il Draci Brno aggiudicandosi il primo posto del Gruppo 1, anche se lo ha fatto in virtù dei due punti segnati (di cui uno solo guadagnato) al primo inning sul lanciatore ceco Kubat, che ha poi lanciato l’intera partita. I campioni d’Europa in carica collezionano alla fine due sole valide, contro le 6 degli avversari, a testimonianza di un progresso tecnico di tutto rispetto da parte della nazione dell’est. Dovrà quindi prestare la massima attenzione, domani, l’Italeri nella semifinale in programma a Serravalle alle 15,30, che la vede opposta proprio al Brno.
Ancor più sofferta la vittoria per 4 a 3 dell’altra formazione olandese, il Bussum, opposta ai sorprendenti campioni di Germania del Paderborn, in un incontro vissuto nell’alternanza del punteggio e ‘girato” in favore degli orange soltanto all’ottavo inning.
In virtù di questo risultato, quindi, nell’altra semifinale di domani sera (h. 21 a Serravalle) si giocherà il ‘derby” olandese Rotterdam-Bussum.


15 giugno
Neptunus (NED) – Trnava (SVK) 16 – 3 al 7º
Mr. Cocker (NED) – Italeri (ITA) 0 – 1
Draci Brno (CZE) – Sant Boi (ESP) 6 – 3
Padernborn (GER) – San Marino (SMR) 7 – 4

16 giugno
Italeri (ITA) – Paderborn (GER) 8 – 2
Trnava (SVK) – Draci Brno (CZE) 3 – 19 al 7º
Sant Boi (ESP) – Neptunus (NED) 0 – 14 al 7º
San Marino (SMR) – Mr. Cocker (NED) 1 – 8

17 giugno
Neptunus (NED) – Draci Brno (CZE) 2 – 0
Sant Boi (ESP) – Trnava (SVK) 5 – 1
Padernborn (GER) – Mr. Cocker (NED) 3 – 4
Italeri (ITA) – San Marino (SMR) h. 21

Classifica vinte-perse
Gruppo 1
Door Neptunus (NED) 3-0; Draci Brno (CZE) 2-1; Sant Boi (ESP) 1-2; STU Trnava (SVK) 0-3
Gruppo 2
Italeri Bologna (ITA) 2-0; Mr. Cocker HCAW (NED) 2-1; Paderborn (GER) 1-2; T&A San Marino (SMR) 0-2;

Informazioni su Marco Landi 136 Articoli
Nato a Bologna nel 1965, è sposato con Barbara e papà di Riccardo (31/12/96, batte destro e tira mancino) e lavora da sempre nell'ambito della comunicazione.Dal 1993 al 2004 alla Master Key Bologna, agenzia di consulenza in comunicazione, con competenze specifiche inerenti l'area below-the-line, sponsoring e sales promotion in particolare, e i servizi per l'ufficio stampa.Nel 1991-92 è Coordinatore responsabile della Lega Baseball Serie A, di cui gestisce l'attivita di back office e di comunicazione.Dal 1988 al 1991 è Responsabile marketing e comunicazione della Fortitudo Baseball è stato membro del C.O.L. Bologna per i Mondiali di Baseball Italia '88.In questi anni svolge il lavoro di coordinamento nella redazione dei periodici Fuoricampo e Baseball Magazine.Nel 2002 rientra in Fortitudo e dal 2004 è marketing professional per la Federazione Italiana Baseball Softball. Lettore onnivoro, predilige tematiche di aggiornamento per la propria professionalita, ama il fantasy e colleziona fumetti.Ascolta hard rock in tutte le sue forme.Tenta disperatamente, con il poco tempo a disposizione, di abbassare il suo handicap di golfista, ma questa e un'altra storia...

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.