La Gardenia nella tana dell'Italeri.

Iniziano le Sport Week Series ed i grossetani cercano l'accesso alla finale. In fase di recupero gli infortunati. Lopez partente in gara 1 e Luciani in gara 2.

Iniziano le ‘Sportweek Series”, i playoff, ed il Bbc La Gardenia Grosseto è ancora una volta tra le quattro protagoniste. Da domani sera i grossetani darano l’assalto all’Italeri Fortitudo Bologna, regina della stagione regolare. Quello che ad inizio stagione era l’obbiettivo minimo per la società presieduta da Claudio Banchi, l’accesso alla post season, è stato un traguardo sudato quanto meritato per i biancorossi che, dalla pausa in poi sono stati bersaglio di ogni genere di avversità e proprio nel momento più duro sono riusciti a dare il meglio. I maremmani sono consapevoli di non godere dei favori del pronostico, ma sono consapevoli delle proprie forze e di non partire battuti in partenza potendo schierare due super assi come Greg Martinez e Liu Rodriguez al top della condizione; anzi cercheranno di sfruttare il fatto che tutta la pressione è sulla squadra di Mazzotti.
La serie contro l’Italeri degli ex Rigoli e Cretis, in campo, e Butteroni, nel dug out, trova la formazione di Medina ancora alle prese con qualche problema che affligge i suoi uomini. Lo slugger del La Gardenia, Jairo Ramos, si è sottoposto per tutta la settimana a terapie per il dolore al polso che lo perseguita da un po’ di tempo e che lo condiziona non poco nel giro di mazza. L’italo venezuelano sarà, comunque, in campo. Il catcher Manuel Gasparri si è allenato regolarmente in settimana. La distorsione alla caviglia, che lo aveva tenuto out nelle ultime settimane, sembra riassorbita. Probabile un suo impiego nel box di battuta. Riccardo De Santis è tornato ad effettuare una serie di lanci nel bullpen senza accusare fastidi alla spalla infortunata agli europei. Se la serie si allungasse potrebbe essere utilizzato come set up. Risolto il problema al braccio Manuel Bindi dovrebbe riprendere il proprio posto all’interbase.
Per quanto riguarda la rotazione dei partenti, tolto Joan Lopez, in gara 1 e 4, sarà condizionata dall’andamento delle altre gare. In gara 2 dovrebbe essere Lino Lucani il partente, mentre al capitano Emiliano Ginanneschi potrebbe essere riservata una partenza quando la serie si sposterà a Grosseto.
Il resto della formazione vedrà Bischeri dietro al piatto, Ramos prima base, Rodriguez seconda base e Gabriele Ermini terza base, Bindi (Sgnaolin) shortstop; Steven Rodriguez, Martinez ed Andrea De Santis la linea degli esterni. Gasparri o Fommei il battitore designato.


Informazioni su Gianni Vellutini 270 Articoli
Nato a Grosseto il 5.3.1965. Laureato in scienze politiche è funzionario comunale. Appassionato di baseball sin dai tempi del mitico John Self, ha iniziato a giocare nei ragazzi del Bbc nel 1972. Nella società biancorossa ha fatto tutta la trafila delle squadre giovanili sino al titolo di campione d’Italia P.O. nel 1982. Lasciato il baseball giocato è stato tesserato, come tecnico, per le società Acquile Rosse e Airone Baseball. Giornalista pubblicista dal 1989, attualmente, oltre che su Baseball.it, scrive di baseball sul quotidiano La Nazione dopo aver collaborato per diversi anni con la redazione grossetana de Il Tirreno. E'stato addetto stampa del Bbc Grosseto nella stagione 1995 ed addetto stampa della Pallavolo Grosseto dal 1989 al 1997. Ha seguito, come inviato di Baseball.it, lo stage in Sicilia delle nazionali di Faraone e Montanini, quindi il I° Campionato Mondiale Universitario di Baseball, svoltosi a Messina dal 1-11 agosto 2002, dove è stato anche lo speaker ufficiale della manifestazione insieme a Giancarlo Mangini. Nel 2004 ha seguito il Trofeo Civelli per nazionali juniores in Friuli Venezia Giulia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.