Girone B: Paternò sorpassa Bollate

Il Rajo pareggia con il Semex, PRO.MA Piacenza al secondo posto

Il CUS MESSINA ha sfiorato la doppietta a Torino, sul difficile campo dei Grizzlies, ha perso gara 1 con il punteggio di 5 a 4, riscattandosi ampiamente in gara 2 per 4 a 0.
Al 5° inning della prima partita, sul 4 a 0 a favore dei siciliani, qualche errore di troppo in difesa ha consentito ai piemontesi di realizzare 3 punti decisivi, sia per il risultato che per il morale del forte lanciatore Carbini che ha trascinato la sua squadra alla vittoria.
Nella seconda partita, il lanciatore del CUS Giuseppe Norrito ha posta la sua firma sul risultato, riuscendo a realizzare, per la prima volta in carriera, lo shooout, concedendo soltanto 6
valide, 2 basi su ball e 2 colpiti.
La Semex Codogno ha imposto il pareggio al Rajo, il player manager Lono, ha puntato tutto sulla partita serale evitando lo scontro col temibile Jason Stefani e schierando le seconde linee nella partita pomeridiana il cui rotondo risultato, 15-0, non ha bisogno di commenti.
Alla sera dove il partente Lopez Delgado ha tenuto a freno le mazze rhodensi per 6 riprese molto ben rilevato da Gianluca Piazzi.
Vittoria pesante e corroborante per la Semex, in cui hanno sicuramente concorso la grande prestazione dell'italo argentino Ramiro Schiavoni nel box di battuta (4/5), e la giornata no del lanciatori rhodensi.
Il risultato più eclatante è comunque il doppio stop del COIL Bollate al Warriors Field di Paternò, che così lo scavalca in classifica.
Il Monreale è caduto due volte a Piacenza, i successi della Proma sono stati ottenuti grazie ad un caldissimo Luca Tagliavini (6 su 9 nella giornata) ed a Fabio Adami che ha battuto a casa i punti decisivi in tutti e due gli incontri.
Lo Zisa Palermo invece ha condotto in porto tutte e due le gare con il Casino Sanremo, mentre il derby piemontese tra Novara e Avigliana è terminato con un pareggio.

Riepilogo risultati:
Warriors Paterno – COIL Bollate 5-3 4-2
Grizzlies Torino – C.U.S. Messina 5-4 0-4
PRO.MA. Piacenza – Citt… Normanna PA 6-2 4-3
SAIM Ambrosiana – Semex Codogno 15-0 (7) 8-12
AMD Novara – A.S. Avigliana 12-2 1-4
UISP Zisa Palermo – Casino Sanremo 6-3 8-3

Classifica: (vittorie-sconfitte)
SAIM Rajo Ambrosiana 21 -5, PRO.MA. Piacenza 18 -8, Pol. Warriors Patern• 16 -8, COIL Bollate 17 -9, Monreale Citta Normanna Palermo 13 -13, Avigliana Baseball 12 -14, C.U.S. Messina 11 -15
Grizzlies Torino 11 -15, Semex Italia Codogno 10 -15, U.I.S.P. Zisa palermo 9 -16, AMD Ramponi Novara 9 -17, Casino Municipale Sanremo 6 -18

Informazioni su Davide Bertoncini 138 Articoli
Davide Bertoncini nasce il 04/12/1974 a S.Secondo (PR), in gioventù pratica gli sport più disparati, ed arriva a conoscere il baseball quasi per caso, a 23 anni dopo essere stato “costretto” da un amico a giocare in una squadra di slow-pitch.Dopo lo smarrimento iniziale Davide si appassiona al gioco e comincia seguire il baseball professionistico americano e in seguito quello italiano.Dopo un anno si ritrova, non per meriti, ma per necessità, a giocare nel “Dopolavoro Ondaemilia” squadra allenata e diretta da Riccardo Schiroli.Vista la passione crescente, Davide si propone di collaborare ad un progetto nato da poco Baseball.it , e dopo qualche mese comincia a scrivere nelle sezione dedicata al baseball USA.In seguito gli viene affidata la gestione di Softball.it, sito gemello di Baseball.it dedicato esclusivamente al softball, e segue come inviato gli Europei Juniores di Chocen ed i Mondiali Seniores di Saskatoon, oltre a vari tornei minori.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.