Al via il mese “di fuoco” della Gb Ricambi

Il weekend a Parma potrebbe essere l'occasione per allungare il distacco

Questo weekend, e ancor di più il prossimo mese di giugno, sarà il periodo cruciale della stagione per la Gb Ricambi Modena.
Il calendario infatti gli ha riservato un mese di fuoco che la vedrà impegnata, in sequenza, contro il CUS Cantine Ceci di Parma, la Caffè Danesi Nettuno, l'Italeri Bologna, la Telemarket Rimini e il La Gardenia Grosseto nel weekend del 27 e 28 giugno.
La pausa di luglio per la Nazionale sarà quindi il periodo giusto per trarre il primo bilancio di una stagione che, attualmente, la vede al 4° posto solitaria e in piena corsa playoff.
E' logicamente ancora presto per fare previsioni o altro ma, come confermato dall'addetto stampa Vito Bochicchio, questi 30 giorni valgono una stagione.
Già in questo weekend la formazione di Paglioli potrà assestare un duro colpo ad una diretta contendente per i “4 posti del paradiso” che, guidati da un Orlando Munoz stellare nel box con il .508 di media battuta, si apprestano ad affrontare i parmigiani al gran completo con l'obiettivo, non certo nascosto, di allungare il distacco in classifica.
La formazione modenese potrà quindi contare su tutto l'organico con la solita rotazione sul monte composta da Cipriano Ventura, William Lucena e Michele Toriaco con Matteo Nava e Francisco Orta sempre pronti a rilevare.
Non è prevista nessuna rivoluzione nel diamante interno con la “cerniera” Munoz-Skinnon a coprire i ruoli di interbase e seconda, Garcia Bellizzi nell'angolo caldo di 3° e Laffi in 1° base mentre “iron man” Malagoli sempre dietro a casa base a ricevere i compagni.
Rosado, Tinti e Canate ricopriranno il campo esterno mentre Roversi (ottimo il 250 nel box per un esordiente nel massimo Campionato) e Martinelli pronti a svolgere il compito di battitori designati.
Gli incontri in programma saranno diretti da Giachi, Ferri, Baricci e Checchi.
Appuntamento in gara1 per le 20.30 di venerdì sera all'Europeo di Parma.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.