Johan Lopez a Grosseto ?

Abbiamo intervistato Andrea Daviddi, addetto alle relazini esterne del La Gardenia Grosseto

Può sembrare strano ma anche immediatamente dopo l'ottima prestazione di venerdì sera contro il Parma, voci di taglio continuavano a circolare intorno al nome di Rusty Meacham. In quelle ore veniva fatto anche il nome del suo sostituto: Johan Lopez, ex pitcher della GB-Ricambi Modena nel 2002. Le voci sono ancora vive e si sono fatte talmente insistenti da essere state pubblicate sulla stampa locale.
Abbiamo quindi deciso di farci chiarire la situazione dalla dirigenza della squadra ed abbiamo raggiunto l'addetto alle relazioni esterne , Andrea Daviddi.
Come potrete leggere lo scenario non è del tutto chiaro, sintomo questo, probabilmente, di differenze di opinioni nella società maremmana.

Cosa ci puoi dire della situazione di Meacham ?

Meacham è il nostro lanciatore straniero e al momento non è in discussione: ha iniziato male, è vero, ma si è ripreso e ora sta lanciando bene con grnade sicurezza.

Veramente ci sono voci di taglio molto insistenti. Ci puoi confermare che venerdì a Nettuno lancerà lui ?

Non solo contro il Nettuno , ma anche contro Bologna, Rimini e nei successivi incontri.

Allora le voci che sostengono che Johan Lopez è già a Grosseto sono false ?

Non sono in grado né di confermare né di smentire questa notizia, in questo momento .


Ricordiamo che Lopez era stato al centro di furiose polemiche durante il mercato precampionato, quando era stato firmato dal La Gardenia Grosseto e la GB Ricambi Modena aveva denunciato delle irregolarità nel suo tesseramento. Denuncia rimasta poi solo una dichiarazione smentita.
Il presidente Claudio Banchi aveva poi tagliato Lopez senza neanche farlo venire in Italia dopo che lo stesso Lopez aveva dato segni di incertezza per offerte ricevute da Taiwan e al La Gardenia Grosseto era stato offerto un grande nome come quello di Meacham.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.