Ponte del 25 aprile a Firenze per l’Italeri

Formazione confermatissima contro la Faliero Sarti

Dopo le prime sei partite, prima, imbattuta. Di gran lunga l’attacco con la media più alta, sei battitori nei top ten della media battuta, cinque nei primi sette nei punti battuti a casa, la difesa con meno errori commessi. Lanciatori col secondo miglior ‘pgl” del campionato (ma anche il parco che ha concesso meno valide agli avversari). E’ con queste credenziali che l’Italeri si appresta a cercar di continuare su quella che al momento sembra la buona strada, in quel di Firenze. Obiettivo: mettere fieno in cascina, prima dell’inizio della serie terribile contro Ceci Parma, Danesi Nettuno, Telemarket Rimini e La Gardenia Grosseto (fuori casa), con esattamente in mezzo la trasferta sul campo della Palfinger Reggio Emilia.
Non si annunciano variazioni di sorta nella formazione bolognese, all’insegna del classico ‘squadra che vince non si tocca”.
Fissa la rotazione dei partenti: Maeda, Newman, Cretis. Marchini è ancora indisponibile. Sheldon, come contro la T&A potrebbe essere utilizzato di nuovo come rilievo (con Fontana in terza base), assieme a Milano e Corradini.
Solita staffetta fra Dall’Olio e Fontana per i ruoli di prima base e battitore designato, con il secondo solo in attacco nella partita in cui potrebbe venire impiegato Sheldon sul monte.
Bloccato il resto: Sheldon, Solano, Dallospedale – da sinistra a destra – il resto del ventaglio nell’infield; Frignani, Rigoli, Liverziani in campo lungo.
A ricevere: Antigua, da ‘ex”, contro la Faliero Sarti, ancora in campo dal primo inning in tutte le tre partite.
Obiettivo
Gara-uno in ‘play by play”, domani sera, su Baseball.It.

Informazioni su Mino Prati 844 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.