“Presentiamo le nostre scuse”

Il Modena Baseball, dopo l'intervista pubblicata ieri e relative repliche, ci invia un comunicato stampa che pubblichiamo integralemente

Sono molto amareggiato di per aver scatenato ire non volute e nemmeno cercate.
Lo spirito di fondo non era sicuramente quello di lanciare accuse all'indirizzo di nessuno, anche perchè se ci fossero tali presupposti sarebbe difficile continuare l'avventura in questo sport. Tali presupposti sono derivanti da un malinteso: non ho mai supposto atti dolosi da parte di dipendenti della Federazione. Altresi non penso che una società sempre corretta come il Grosseto abbia praticato cose “strane”.
Sicuramente sono stato ingannato, e non è la prima volta, dal Sig. Lopez che ci ha confermato la sua disponibilità a giocare con noi per la stagione 2003.
Conoscendo bene Banchi sono certo che anche loro hanno avuto tale conferme dal giocatore.
Purtroppo le persone non possono conoscere tutto di tutto e sicuramente la persona contattata in federazione non era a conoscenza che era già stato richiesto un visto per il sig. Lopez essendo i tempi molto stretti delle richieste.
Ripeto il mea culpa e chiedo nuovamente scusa alla federazione, ai suoi dipendenti ed al Sig. Banchi: non volevo accusare nessuno ma era solo uno sfogo di grande delusione.


Vito Bochicchio
Addetto Stampa Modena BC SCARL

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.