Sgnaolin e Casseri i primi colpi del Bbc La Gardenia.

Gli Expos di Minaya partner per la ricerca degli stranieri. Trattative per la riconferma di Soto mentre Cretis difficilmente tornerà in Maremma.

Il Bbc La Gardenia è attivo in vista della prossima stagione agonistica. E’ questo il sunto della conferenza stampa organizzata nella sede della società grossetana dal presidente Claudio Banchi e dal responsabile della comunicazione Andrea Daviddi. L’occasione dell’incontro con la stampa è stata l’ufficializzazione della ristutturazione interna alla società. Il consiglio direttivo ha rinnovato la fiducia a Banchi e nominato general manager Luca Moretti. Il nuovo manager del Bbc La Gardenia è Pedro Medina affiancato dal pitching coach Javier Galvez, dal confermato Paolo Minozzi e da Riccardo Luongo, che avrà anche il delicato compito di coordinatore tecnico della società. Insieme a questi nomi lo staff tecnico sarà completato dagli ex biancorossi Raffaele Gandolfi, Enrico Vecchi e Marco Foschiani, che si occuperanno anche del settore giovanile.
Per quanto riguarda i movimenti di mercato sono stati confermati gli arrivi dell’azzurro Sgnaolin e di Casseri (in questo caso si tratta di un gradito ritorno). Tutti confermati i grossetani. Restano da definire le posizioni di Vitale, Cretis e Soto. Per il pitcher mancino la conferma è scontata, resta il suo desiderio di tentare l’avventura tra i pro, ma nel caso che questa fallisca il suo ritorno in Maremma è certo. Per il formidabile Rolly la società è intenzionata ad esaudire il desiderio del lanciatore a giocare vicino casa, le richieste non mancano, ma la società vuole una contropartita tecnica adeguata. Per il re dei fuoricampo dello scorso torneo l’ostacolo sono le richieste economiche. Se il catcher abbasserà le sue pretese è possibile che vesta di nuovo la divisa baincorossa. Intanto la società si è affidata al general manager dei Montreal Expos, Omar Minaya, per la ricerca dei giocatori stranieri. L’indimenticato esterno della Cogeta Castiglione è alla ricerca di un forte lanciatore, di un interno e di un esterno centro.
La squadra intanto ha già ripreso la preparazione agli ordini del preparatore atletico Gianni Natale per farsi trovare pronta sin dal primo appuntamento della stagione che sarà il 5 aprile con la Supercoppa contro il nemico di sempre, i Campioni d’Italia della Semenzato Rimini.
La volontà della società è quella di allestire una formazione molto competitiva per confermarsi, ancora, ai vertici del baseball italiano.

Informazioni su Gianni Vellutini 270 Articoli
Nato a Grosseto il 5.3.1965. Laureato in scienze politiche è funzionario comunale. Appassionato di baseball sin dai tempi del mitico John Self, ha iniziato a giocare nei ragazzi del Bbc nel 1972. Nella società biancorossa ha fatto tutta la trafila delle squadre giovanili sino al titolo di campione d’Italia P.O. nel 1982. Lasciato il baseball giocato è stato tesserato, come tecnico, per le società Acquile Rosse e Airone Baseball. Giornalista pubblicista dal 1989, attualmente, oltre che su Baseball.it, scrive di baseball sul quotidiano La Nazione dopo aver collaborato per diversi anni con la redazione grossetana de Il Tirreno. E'stato addetto stampa del Bbc Grosseto nella stagione 1995 ed addetto stampa della Pallavolo Grosseto dal 1989 al 1997. Ha seguito, come inviato di Baseball.it, lo stage in Sicilia delle nazionali di Faraone e Montanini, quindi il I° Campionato Mondiale Universitario di Baseball, svoltosi a Messina dal 1-11 agosto 2002, dove è stato anche lo speaker ufficiale della manifestazione insieme a Giancarlo Mangini. Nel 2004 ha seguito il Trofeo Civelli per nazionali juniores in Friuli Venezia Giulia.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.