Danesi, pronto Vigna in garatre

Carvajal l'unico in forse per un dolore alla spalla

Ancora una volta con l’acqua alla gola, la Danesi Nettuno si affiderà in garatre ai lanci di Juan Carlo Vigna per riportarsi sotto nella serie scudetto, che la vede al momento soccombere per due partite a zero. Domani sera invece scelta obbligata con l’impiego di Ventura, l’interrogativo rimane aperto per l’eventuale quinta. Il rinvio a domenica pomeriggio di garadue ha dato un giorno di riposo in meno a Lanfranco, e a questo punto potrebbe riproporsi l’impiego di Massimiliano Masin, vittorioso contro il Bologna nella semifinale. La Danesi dovrà comunque arrivarci alla quinta, cercando di commettere meno errori in difesa, sotto accusa nei primi due match in Romagna. Rispetto alla formazione titolare in forse solamente l’impiego di Carvajal, che già domenica era stato tenuto a riposo per un dolore alla spalla.

Informazioni su Mauro Cugola 545 Articoli
Nato tre giorni prima del Natale del 1975, Mauro è laureato in Economia alla "Sapienza" di Roma, ma si fa chiamare "dottore" solo da chi gli sta realmente antipatico... Oltre a una lunga carriera giornalistica a livello locale e nazionale iniziata nel 1993, è anche un appassionato di sport "minori" come il rugby (ha giocato per tanti anni in serie C), lo slow pitch che pratica quando il tempo glielo permette, la corsa e il ciclismo. Cosa pensa del baseball ? "È una magica verità cosmica", come diceva Susan Sarandon, "ma con gli occhiali secondo me si arbitra male". La prima partita l'ha vista a quattro mesi di vita dalla carrozzina al vecchio stadio di Nettuno. Era la primavera del '76. E' cresciuto praticamente dentro il vecchio "Comunale" e, come ogni nettunese vero, il baseball ce l'ha nel sangue.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.