Enzo Sanna schianta il Cantine Ceci

Decisivo doppio dell’esterno destro , che ribalta il risultato in favore del Colavita

Inizia male il Ceci Parma, dopo un K su Ventura, errore di tiro di Bautista che permette a Franco di arrivare salvo in prima, Tavarez eliminato al volo, e valida più extrabase per Santiago che arriva in seconda.
Dopo, un lancio pazzo di Tonkin permette a Franco, in terza, di segnare il primo punto per il vantaggio dell’Anzio.
Reazione immediata dei parmigiani, base ball per Finetti e fuoricampo a destra di Clinton Balgera, che porta in vantaggio la formazione di Rizzi.
Dopo lo scoppiettante inizio, la partita passa nelle mani dei lanciatori, Sangilbert aggiusta la mira e lancia tre strike-out consecutivi su tre battitori affrontati nel secondo inning, alla fine del sesto arriva a quota dieci.
Anche Tonkin, peraltro ben coadiuvato dalla difesa, non concede molto alle mazze del Colavita, e chiude indenne anche la settima ripresa.
Il Ceci aumenta le distanze nella parte bassa del settimo, con un lungo doppio al centro di Balgera che spinge a casa Finetti, in prima su scelta difesa, e porta il punteggio sul 3-1.
Risultato ribaltato all’ottavo, base ball a Tavarez, singolo di Santiago e doppio a destra di Sanna, che ripulisce le basi, per il pareggio dei laziali.
Finisce qui la partita di Tonkin, rilevato da Scarcella, che però subisce il punto del sorpasso su un singolo al centro di Lauri, che spinge a casa base Sanna.
Sangilbert viene rilevato all’ottavo da Henry Santiago, scelta azzeccata visto che l’oriundo infila due strike-out.
Dopo questo brillante inizio concede una base ball a Edmondson, e Ceccaroli arrivava in prima su errore dell’interbase Franco, dando l’illusione del pareggio, che però termina con il terzo K di Santiago su Vasini.
Dopo una facile difesa, il Cus Ceci va in attacco nell’ultimo inning, alla disperata ricerca del pareggio, ma Santiago prosegue il suo show, K, F3 ed ennesimo K, partita chiusa e meritata vittoria per i laziali, per il Cus Ceci una sconfitta che complica di molto il cammino verso i playoff.

Colavita Anzio 100.000.030 4
Cus Ceci Parma 200.000.100 3

Vincente : Sangilbert
Perdente : Tonkin
Salvezza : Santiago

Note : battute valide Parma 6, Anzio 8, errori Parma 1, Anzio 3
Fuoricampo : Balgera (2p. al 1°)

Informazioni su Davide Bertoncini 138 Articoli
Davide Bertoncini nasce il 04/12/1974 a S.Secondo (PR), in gioventù pratica gli sport più disparati, ed arriva a conoscere il baseball quasi per caso, a 23 anni dopo essere stato “costretto” da un amico a giocare in una squadra di slow-pitch.Dopo lo smarrimento iniziale Davide si appassiona al gioco e comincia seguire il baseball professionistico americano e in seguito quello italiano.Dopo un anno si ritrova, non per meriti, ma per necessità, a giocare nel “Dopolavoro Ondaemilia” squadra allenata e diretta da Riccardo Schiroli.Vista la passione crescente, Davide si propone di collaborare ad un progetto nato da poco Baseball.it , e dopo qualche mese comincia a scrivere nelle sezione dedicata al baseball USA.In seguito gli viene affidata la gestione di Softball.it, sito gemello di Baseball.it dedicato esclusivamente al softball, e segue come inviato gli Europei Juniores di Chocen ed i Mondiali Seniores di Saskatoon, oltre a vari tornei minori.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.