Il Nettuno invitato al mundialito di Cuba

Il torneo “Que siempre brille el sol” si disputerà dal 25 al 30 luglio.

Il Nettuno BC per il secondo anno di fila parteciperà al mundialito di baseball che si svolge a Cuba dal 25 al 30 luglio. ‘Que siempre brille el sol” è il nome della manifestazione, riservata a squadre di club con giocatori tra i 10 ed i 13 anni, che vede ai nastri di partenza squadre provenienti da tutto il mondo, nel quale il Nettuno è l’unica squadra italiana ad essere stata invitata, anche in virtù del quarto posto dello scorso anno. Per completare il roster della squadra ci sono ancora diversi posti liberi. Il costo di partecipazione alla trasferta (dal 21 al 4 agosto) è di 1250 euro e comprende viaggio aereo andata e ritorno, soggiorno a pensione completa con cucina internazionale presso l’hotel ‘Villa Panamericana”, assicurazione medica, pulmino per gli spostamenti, tecnici cubani a disposizione per gli allenamenti prima e dopo il torneo. Previste anche escursioni a L’Avana e zone limitrofe. Per qualsiasi informazione si può chiamare al 339/1671616, 329/8020867, 338/2998824.

Informazioni su Mauro Cugola 546 Articoli
Nato tre giorni prima del Natale del 1975, Mauro è laureato in Economia alla "Sapienza" di Roma, ma si fa chiamare "dottore" solo da chi gli sta realmente antipatico... Oltre a una lunga carriera giornalistica a livello locale e nazionale iniziata nel 1993, è anche un appassionato di sport "minori" come il rugby (ha giocato per tanti anni in serie C), lo slow pitch che pratica quando il tempo glielo permette, la corsa e il ciclismo. Cosa pensa del baseball ? "È una magica verità cosmica", come diceva Susan Sarandon, "ma con gli occhiali secondo me si arbitra male". La prima partita l'ha vista a quattro mesi di vita dalla carrozzina al vecchio stadio di Nettuno. Era la primavera del '76. E' cresciuto praticamente dentro il vecchio "Comunale" e, come ogni nettunese vero, il baseball ce l'ha nel sangue.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.