L'Italeri supera la Faliero Sarti nell'amichevole del Falchi

Incontro utile soprattutto come allenamento fra due squadre ampiamente incomplete

È finita 4 a 1 per l’Italeri l’amichevole di oggi pomeriggio contro la neopromossa Faliero Sarti Firenze, ma il risultato non è particolarmente significativo, per una partita che è stata essenzialmente un’occasione di allenamento per i fondamentali dei singoli, con i manager che si sono accordati per la massima libertà nei cambi dei giocatori.
Per la Fortitudo si sono succeduti sul monte Newman (5 riprese lanciate), Milano (2 rl), Corradini (1 rl) e Sheldon (1 rl) che non hanno subito punti guadagnati, concesso complessivamente 4 valide e messo a segno 19 eliminazioni al piatto contro un lineup fiorentino apparso ancora indietro di preparazione e che andrà giudicato quando al completo dei giocatori stranieri.
Da segnalare l’ottimo comportamento della pattuglia di giovani venuta dal Longbridge (serie B) a rimpinguare i ranghi di una Italeri dimezzata dalle convocazioni in Nazionale: Breviglieri, Deligia, Leoni e Slager, tutti in valido nel corso della partita, con Breviglieri alla fine a 3 su 4.
La Faliero Sarti è partita con Parri, che non ha concesso granché ai battitori bolognesi fino al quinto, sostituito al 7° da Osella, che è stato anche il miglior battitore dei suoi con 2 su 4. Ha poi chiuso l’incontro il cubano Rodriguez, non in grande forma sul monte come nel box di battuta.

Informazioni su Marco Landi 136 Articoli
Nato a Bologna nel 1965, è sposato con Barbara e papà di Riccardo (31/12/96, batte destro e tira mancino) e lavora da sempre nell'ambito della comunicazione.Dal 1993 al 2004 alla Master Key Bologna, agenzia di consulenza in comunicazione, con competenze specifiche inerenti l'area below-the-line, sponsoring e sales promotion in particolare, e i servizi per l'ufficio stampa.Nel 1991-92 è Coordinatore responsabile della Lega Baseball Serie A, di cui gestisce l'attivita di back office e di comunicazione.Dal 1988 al 1991 è Responsabile marketing e comunicazione della Fortitudo Baseball è stato membro del C.O.L. Bologna per i Mondiali di Baseball Italia '88.In questi anni svolge il lavoro di coordinamento nella redazione dei periodici Fuoricampo e Baseball Magazine.Nel 2002 rientra in Fortitudo e dal 2004 è marketing professional per la Federazione Italiana Baseball Softball. Lettore onnivoro, predilige tematiche di aggiornamento per la propria professionalita, ama il fantasy e colleziona fumetti.Ascolta hard rock in tutte le sue forme.Tenta disperatamente, con il poco tempo a disposizione, di abbassare il suo handicap di golfista, ma questa e un'altra storia...

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.