Zappia: “Domani faremo il bilancio”

L'allenatore dei Cadetti si riserva un commento generale sul torneo di Pineuilh

L'allenatore della nazionale Cadetti Zappia è soddisfatto dal comportamento dei suoi:
Ho avuto un'impressione positiva fin dalle prime ore di ritiro e la confermo.
E' una selezione molto giovane: Di comune accordo con la Federazione abbiamo puntato sui nati nel 1988, preferendo i giovanissimi ed evitando di convocare 'fuori quota'.
E le cose vanno bene? Benissimo. Siamo un gruppo compatto con buone prospettive. Anche con il mio staff (Novara e Gualtieri) c'è perfetta armonia. Certo, c'è molto da lavorare.
Parliamo di singoli: Mi ha molto soddisfatto Pesce, un ragazzo dalle ottime potenzialità. Proviene dalla Sicilia, una Regione nella quale si può lavorare bene. Lasciatemi comunque elogiare anche il gruppo di Nettuno. Sono ormai veterani delle competizioni internazionali e la loro presenza è importante.
Un giudizio sul torneo? Guardate, il mio commento definitivo lo farò dopo le finali. Incontreremo formazioni più forti e la nostra consistenza verrà adeguatamente misurata.

Informazioni su Matteo Alfieri 29 Articoli
Matteo Alfieri, 28 anni, laureato in lettere all’università di Firenze, segue come giornalista da circa tre anni le sorti del Bbc Grosseto e del Rosemar, nella redazione sportiva del "Il Tirreno" dove è collaboratore.Attento alle vicende del batti e corri da sempre ha fatto anche parte dell’ufficio stampa della Coppa delle Coppe di baseball che si è svolta a Grosseto nel giugno 2000.E’ redattore della rivista "Playball – il magazine del baseball e softball italiano".Collabora inoltre, come opinionista televisivo, nell’emittente televisiva "Teletirreno" di Grosseto.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.