Scott Seal è il terzo straniero dell’Italeri

Un esterno californiano a completare la rosa della squadra bolognese: proviene dal doppio A dei Colorado Rockies. Confermati ufficialmente Neri e Dallospedale

E’ Scott Seal – esterno, 27enne, mancino – il terzo straniero dell’Italeri Bologna. Proviene dall’organizzazione dei Colorado Rockies, per la quale l’anno passato ha giocato in AA con i Carolina Mudcats nella Southern League e in A con i Salem Avalance campioni nella Carolina League.
Nelle 70 partite giocate in AA ha chiuso a 204 di media in battuta, con 7 doppi, 1 triplo, 4 fuoricampo e 26 punti battuti a casa, 33 basi e 34 strikout con 186 turni accreditati alla battuta. In A, nella parte finale della stagione, la sua media è stata di 181 (4 doppio, 2 fuoricampo, 9 pbc, 20 so, 8 bb). Oltre che all’esterno – rispettivamente 53 e 27 presenze – ha fatto anche qualche apparizione a difesa del cuscino di prima base.
Seal ha esordito fra i professionisti nel 1997, scelto al 23° giro dai San Diego Padres. Ha esordito in Rookie League (Idaho Falls – 358 di media battuta) per passare nel corso dell’annata in singolo A a Clinton. Nel 1998 e 1999 ha giocato ancora in singolo A con i Rancho Cucamonca Quakes sempre nell’organizzazione dei Padres. Nel 2000 è passato ai Colorado Rookies, con i Salem Avalance (A), e quindi nel 2001 con i Carolina Mudcats (AA) prima e di nuovo a Salem da luglio in poi. E’ free agent dall’ottobre dell’anno scorso.
Una curiosità a proposito del neo acquisto della Fortituto è il fatto che lo zio, Steve Runk, ha giocato nel 1972 con l’Ausonia Milano, e il bat boy della squadra milanese era Mauro Mazzotti, attuale manager dell’Italeri.
La squadra bolognese, con l’ingaggio di Seal ha così completato il suo roster, avendo nel frattempo rinnovato gli accordi relativi a Neri e Dallospedale.

Informazioni su Mino Prati 844 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.