Chiuse le candidature alla Regione Emilia Romagna

Eros Reggiani unico candidato alla Presidenza regionale

Si sono chiusi stanotte i termini per presentare le candidature al Consiglio Regionale dell'Emilia Romagna che dovrà essere eletto dopo le dimissioni del Presidente Castiglione.
Molto più semplice la scelta che dovranno fare le 64 società emiliano romagnole rispetto alle elezioni nazionali di sabato.
Sono infatti solamente 11 le candidature pervenute alla sede Regionale di Via Boldrini a Bologna e che si contenderanno il posto da Presidente e Consigliere Regionale dell'Emilia Romagna, regione con il maggior numero di società in Italia.
Per la Presidenza registriamo un unico nome, Eros Reggiani del Castenaso Baseball mentre i consiglieri sono più numerosi.
Hanno inoltrato la candidatura per i 4 posti assegnati ai dirigenti; Massimo Castellani, Aldo Ceccato, Adriano Gasparini, Alessandro Labanti, Massimo Meo e Antonio Zilioli.
Per il rappresentante degli atleti assisteremo alla sfida tra Roberto Cabalisti, Monica Corvino e Matteo Reggiani che concorreranno anche per il posto da tecnico con l'aggiunta di Andrea Bettati.
Appuntamento quindi per sabato 15 dicembre presso la sede AIA (Associazione Italiana Arbistri di Calcio) alla rotonda dello svincolo numero 12 della Tangenziale di Bologna.

Commenta per primo

Lascia un commento