Massimo Ceccotti ha ritirato la propria candidatura

Motivi strettamente personali alla base della decisione

Massimo Ceccotti, Direttore Centrale del Coni, ha irrevocabilmente ritirato ieri la propria candidatura alla presidenza della Federazione Italiana Baseball e Softball, presentata lo scorso 22 novembre.
Ceccotti che, negli anni dal ’55 e ’65, fu prima atleta e poi allenatore di squadre di serie A, ha dovuto rinunciare alla corsa per la presidenza a causa di motivi strettamente personali.

L’alto dirigente del Coni ha dichiarato oggi:
Prendo questa decisione con grande dispiacere perché era mia intenzione dedicare il massimo impegno e tutta la mia esperienza al rilancio della disciplina che più amo. In questo momento desidero ringraziare pubblicamente i tantissimi dirigenti, atleti, allenatori, arbitri e società sportive di gran parte d’Italia che mi hanno sostenuto con calore.
Invio un amichevole ‘in bocca al lupo!” ai candidati per l’assemblea dell’8 dicembre, con l’augurio che il mondo del Baseball e del Softball trovi quella compattezza e quella forza indispensabile a superare brillantemente questo particolare momento che attraversano la Federazione e tutto lo sport italiano


Dall'Ufficio Stampa del Comitato per L'elezione di Massimo Ceccotti alla FIBS

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.