Eugen Helder

NED nato il 26 Febbraio 1996 a Oranjestad (Aruba)
»Batte: Destro »Tira: Destro
Visualizza il profiloVisualizza il profilo
Nato ad Aruba nel febbraio 1996, Helder può giocare indifferentemente terza base, seconda base, interbase ed anche prima base. Nonostante la giovane età, l'interno olandese vanta sei stagioni in Minor League (con circa 400 partite), con la franchigia dei Seattle Mariners, con la quale il 29 ottobre 2013 firmò un contratto da free agent, 17 anni e 8 mesi. Il neo acquisto della Fortitudo ha tutte le caratteristiche per diventare protagonista: duttile in attacco e buona mazza in attacco. Le prime tre stagioni con i Mariners sono a livello rookie. Nel 2014 ha disputato la Summer League Venezuelana: 61 gare con 267 di media. Nel 2015-2016 è stato invece protagonista nella Summer League Dominicana: chiudendo rispettivamente con 58 presenze e 313 di media e 59 gare e 277. Eugene Helder è arrivato fino in triplo A con Tacoma Nel 2017 Helder ha iniziato a calcare i diamanti Usa: risultando giocatore del mese della Northwest League (luglio 2007) e l'inserimento nella All star di Minor League dei Mariners; 70 le gare in singolo A short season, con Everett AquaSox nella Northwest League, chiudendo a 304, con 14 doppi, 5 tripli e 2 fuoricampo e 43 pbc. Prestazioni che gli consentono di fare il salto in triplo A con Tacoma, dove gioca 5 incontri. Nel 2018 disputa l'intera stagione con i Clinton LumberKings, singolo A, Midwest League. Per lui 102 partite, quasi tutte in terza base, chiudendo la stagione con la media battuta di 240, con 7 hr. Nel 2019 hs militato nei Modesto Nuts, singolo A avanzato, California League, finendo a 234 ( e 6 fuoricampo in 94 gare.