Godo, la “12 ore di baseball e softball”

Per il secondo anno consecutivo il club ravennate organizza presso lo stadio di via Rivalona la manifestazione dedicata agli amanti di baseball e softball ma soprattutto per far conoscere il gioco ai più giovani

Giulio Bagnara
Uno scatto suggestivo dello stadio di Godo: tutto pronto per il playball
© Giulio Bagnara

E’ arrivato l’autunno ma a Godo si continua a respirare baseball nell’aria, adesso certamente più fresca. Si respirerà a pieni polmoni oggi – sabato 25 settembre – visto che per il secondo anno consecutivo l’Asd Baseball Godo organizza la “12 ORE DI BASEBALL E SOFTBALL” presso lo stadio di via Rivalona.

La manifestazione, non agonistica, è aperta a tutti ed avrà luogo con il seguente programma: alle 10.30 apertura iscrizioni alla partita, dalle 11 alle 13.00 softball, dalle 13 alle 15 slow-pitch per tutti, dalle 15 alle 16 dimostrazione baseball per ciechi, dalle 16 alle 17.00 baseball KENKO riservato ai bambini U12, dalle 17 alle 19 slow-pitch per tutti, dalle 19 alle 21 esibizione di slow-pitch con gran finale fino alle 23.

Nel programma, tra le 14 e le 17 verranno organizzati giochi per bimbi di tutte le età e un laboratorio dal titolo “Come si prepara una ragazza vincente”: trecce, softball e partita per chi si vuole avvicinare o già conosce il mondo del softball. Sarà infine possibile pranzare e cenare presso l’area ristoro predisposta per l’occasione, con piatti tipici del territorio, e usufruire del bar, che resterà sempre aperto per tutte le 12 ore.

Un’iniziativa, l’ennesima, come sempre ben pensata e gestita dal Baseball Godo, per gli amanti di baseball e softball ma soprattutto per farlo conoscere ai più giovani.

 

Informazioni su Sandro Camerani 16 Articoli
Sandro Camerani professionista dal 1994, ha collaborato con Repubblica e Messaggero ed attualmente con Gazzetta dello sport e Corriere Romagna. Amore per il baseball sbocciato in uno dei 17 viaggi in Usa, ha gia' visitato 18 differenti ballparks della Mlb. Ha scritto due libri (america on the road e Fortitudo basket, un terzo è in uscita)