Bologna passa a condurre nelle Italian Series: San Marino ko in gara5

I ragazzi di Lele Frignani, nel proseguimento della partita sospesa venerdì sera per la pioggia, hanno completato la rimonta dallo 0-8, vincendo per 11-8, grazie ad una palla mancata e alle valide di Bertossi e Loardi. Lunedì la sesta sfida a Serravalle

Lauro Bassani (PhotoBass)
Grimaudo, Bertossi e Loardi festeggiano la vittoria del Bologna in gara5
© Lauro Bassani (PhotoBass)

All’UnipolSai Bologna bastano una cinquantina di minuti per chiudere gara 5 delle Italian Baseball Series con una vittoria sul San Marino (11-8 il finale). Nella prosecuzione del match sospeso venerdì sera al 4° inning sul risultato di 8-8, i ragazzi di Lele Frignani hanno impiegato tre lanci per mettere la freccia e completare una rimonta che dopo tre inning, con i sammarinesi avanti 8-0, sembrava quasi impossibile. Con Astorri nel box di battuta, Loardi è corso a casa dalla terza per segnare il 9-8 sulla palla mancata di Monello, che non è riuscito a trattenere la palla esterna di Nicola Garbella, che ha poi chiuso la ripresa con uno strike out.

«Quel punto – secondo il coach bolognese Claudio Liverziani – è stato un duro colpo per loro e ha dato la giusta spinta a noi».

Il lanciatore Filippo Crepaldi (PhotoBass)

Il rilievo bolognese Filippo Crepaldi (che ha rischiato solo su una lunghissima battuta di Angulo) ha messo la museruola ai Titani nella quinta e sesta frazione, mentre i campioni d’Italia hanno chiuso il match al sesto tentativo con altri due punti: Helder è arrivato in prima su una battuta che Celli non è riuscito a trattenere le guanto, è arrivato in terza sulle eliminazioni di Oduber e Grimaudo e ha segnato sul singolo al centro di Riccardo Bertossi, in terza sull’errore di Monello nel tentativo di coglierlo rubando, e a casa sul bel doppio alla recinzione di Nicolò Loardi.

Alex Bassani ha firmato la seconda salvezza della serie (PhotoBass)

Nell’ultimo inning il closer Alex Bassani (seconda salvezza delle IBS), nonostante l’errore di Agretti e la valida di Monello, ha salvato con due strike out un successo che potrebbe essere decisiva per la volata scudetto.

Bologna passa così a condurre le Italian Series per 3-2 e infligge al San Marino la prima doppia sconfitta di fila della stagione. L’UnipolSai, che ha finalmente fatto valere il fattore campo, ha due match ball per conquistare il terzo titolo consecutivo, il nove di Mario Chiarini ha due partite casalinghe: una lunedì ed una eventualmente mercoledì per provare a tornare sul tetto d’Italia dopo sette anni. I sammarinesi, che nelle ultime tre riprese di gara5 hanno segnato solo una valida contro le tre dei bolognesi, possono recriminare per aver gettato al vento otto punti di vantaggio («Al 3° inning sull’8-0 il pensiero di tutti era che fosse fatta, ma se non sappiamo tenere un vantaggio così importante non è giusto vincere – ha commentato Mario Chiarini – Il ko non ci scombussola la rotazione lanciatori, nonostante gli infortuni di Solbach ed Hernandez»), ma adesso dovranno voltare pagine per credere ancora nel tricolore.

Gara5, UnipolSai Bologna-San Marino 11-8

SAN MARINO: Pulzetti 4 (0/3), Avagnina 7 (1/3, 1pbc), Celli 8 (1/4), Angulo 6 (0/3), Caseres 3 (2/4, 4pbc), Giovanni Garbella 9 (2/4), Reginato bd (2/4, 3pbc), Monello 2 (2/4), Di Fabio 5 (0/2) (Ahrens sb 0/1).

UNIPOLSAI BOLOGNA: Didder 6 (1/3), Dobboletta 8 (2/3, 3pbc) (Agretti 5 0/1), Helder 5-3 (2/4, 1pbc), Oduber bd (1/3, 1pbc), Grimaudo 3-7 (0/4), Russo 7 (1/1) (Bertossi 7 1/2, 2pbc), Loardi 9 (2/3, 3pbc), Astorri 2 (0/4), Dreni 9 (0/2).

ARBITRI: Menicucci, Spera, Zannoni, Caser.

PUNTI: San Marino 305.000.0: 8 (10bv-3e); Bologna 002.702.x: 11 (10-2)

LANCIATORI: Bocchi 2.1rl-6bv-1bb-5so-5pgl, Zotti (v.) 1.2rl-3bv-2bb-2so-1pgl, Crepaldi 2rl-0bv-0bb-3ao-0pgl,Bassani (s.) 1rl-1bv-0bb-2so-0pgl; Maestri 3.1rl-6bv-2bb-5so-6pgl, Di Raffaele (p.) 0.1rl-1bv-2bb-0so-1pgl, Nicola Garbella 2.1rl-3bv-0bb-2so-1pgl.

NOTE: fuoricampo di Reginato (3p. al 3°); doppio di Caseres al 1°, Celli e Monello al 3°, Dobboletta al 3°, Loardi al 6°. Errori: Caseres (2°), Helder (3°), Angulo (3°), Monello (6°), Agretti (7°). Infortunio a Dobboletta.

•Italian Baseball series: UnipolSai Bologna-San Marino 3-2 (0-10, 4-7, 1-5, 0-4, 11-8). Gara6 San Marino-UnipolSai Bologna, lunedì 28/9 ore 20; eventuale gara7 UnipolSai Bologna-San Marino, mercoledì 30  ore 20 (a San Marino). 

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 449 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.