Il giornalista Massimo De Luca candidato presidente Fibs

Twitter.com
Massimo De Luca

Colpo di scena nella corsa alla presidenza della Fibs. Il giornalista Massimo De Luca ha annunciato la sua candidatura. Ne dà notizia l’Ansa, mentre il diretto interessato conferma: “Ho accettato perché due gruppi, in passato contrapposti, si sono presentati insieme per chiedere di correre alla presidenza. Ho ricevuto un segnale importante, di unità,   tutti ci rendiamo conto che è molto difficile il periodo che vive il nostro sport, non è più il momento di dividersi e dobbiamo restituire smalto e visibilità al baseball. Penso – aggiunge – ai campionati, alle giovanili, a tutto quello che è necessario per un vero rilancio”. Nel 2012 si era già parlato di lui in appoggio a Claudio Carnevale: “Venni coinvolto come ipotetico vice presidente, questa volta c’è unità che allora non c’era”

De Luca – un passato nella Lazio, prima base per vocazione (“ma costretto a fare anche il catcher per necessità”) ha lasciato il batti e corri giocato per iniziare la sua lunga carriera giornalistica spesa tra Rai e Mediaset, ma la sua passione non è mai venuta meno. “Ho accettato con spirito di servizio, non ho bisogno di visibilità personale, sono un  pensionato molto operoso, continuerò a fare il giornalista, ho una squadra forte e molto esperta alle spalle”.

Indiscrezioni sugli alleati? Per ora nessuna. Il nome di De Luca è comunque dirompente in vista dell’assemblea del 7 novembre a Firenze