Così le squadre della Pool 1 di qualificazione del World Baseball Classic

La World Baseball Classic Inc. (WBCI) ha reso noti i roster e gli staff di dells Pool 1 del World Baseball Classic Qualifier, che si giocherà dal 13 al 18 marzo al Kino Sports Complex di Tucson, Arizona. In campo Brasile, Francia, Germania, Nicaragua, Pakistan e Sud Africa. Le prime due squadre classificate accederanno Classic 2021

La World Baseball Classic Inc. (WBCI) ha reso noti oggi i roster e lo staff di allenatori del Pool 1 della World Baseball Classic Qualifier, che si giocherà dal 13 al 18 marzo al Kino Sports Complex di Tucson, Arizona.

Nel Girone 1 delle qualificazioni giocheranno Brasile, Francia, Germania, Nicaragua, Pakistan e Sud Africa. Le prime due squadre classificate accederanno al World Baseball Classic 2021.

Il Brasile nei 28 giocatori ne avrà 10 affiliati ai Major League Clubs, tra cui l’infielder Dante Bichette (WSH), figlio dell’ex Major Leaguer Dante Bichette e fratello dell’infielder Bo Bichette dei Toronto Blue Jays, oltre ai lanciatori destri Igor Kimura (TB), Rodrigo Takahashi (ARI), Heitor Tokar (HOU) e Rafael Viana (TOR); il lanciatore mancino Dylan Lee (MIA); gli esterni Gabriel Maciel (MIN), Victor Mascal (HOU) e Jean Tome (SEA); e l’infielder Liam Sabino (STL).

La Francia sarà gestita dal manager della Major League Bruce Bochy, che si è ritirato dopo 25 stagioni con i San Diego Padres (1995-2006) e dei San Francisco Giants (2007-2019), con in carriera tre World Series con i Giants (2010, 2012, 2014). Nel roster tre giocatori affiliati a club della Major League: il lanciatore destro Jason Alexander (LAA) e gli infielders Alen Hanson (SEA) e Ernesto Martinez (MIL). Oltre al lanciatore Brett Bochy, figlio di Bruce.

La Germania sarà guidata da Steve Janssen, che ha già avuto una precedente esperienza nel World Baseball Classic con l’Olanda. Janssen, che è stato l’allenatore dei Paesi Bassi ai Mondiali del 2011, vincendo la medaglia d’oro, era l’allenatore del bullpen dell’Olanda quando la nazionale oranje ha raggiunto le semifinali del WBC 2013. La rosa dei 28 giocatori tedeschi ha sei giocatori affiliati a club della Major League: gli interni Marco Cardoso (BOS) e Brendan Donovan (STL); il lanciatore mancino Lucas Jacobsen (TEX); e i lanciatori destri Niklas Rimmel (MIN) e Markus Solbach (LAD).

Il Nicaragua si affiderà per la seconda qualificazione consecutiva alla WBC dall’ex outfielder della Major League e nativo del Nicaragua Marvin Benard. Cinque i giocatori affiliati a club di Major League nella rosa, il ricevitore Rodolfo Bone (SF); il lanciatore mancino Leonardo Crawford (LAD); l’infielders Cheslor Cuthbert (CWS), che ha giocato nelle Major durante ognuna delle ultime cinque stagioni con i Kansas City Royals, e Jesus Lopez (TOR); e l’outfielder Ismael Munguia (SF).

Il Pakistan sarà gestito per la seconda qualificazione consecutiva al WBC da Syed Fakhar Ali Shah. Shah, che è anche direttore esecutivo della Federazione di Baseball del Pakistan, ha guidato il Paese durante il suo debutto nel WBC nelle Qualifiche disputate a Brooklyn nel settembre 2016.

Il Sudafrica sarà gestito da Andy Berglund, allenatore del Sudafrica all’ultimo turno delle qualificazioni WBC a Blacktown, in Australia, nel febbraio 2016, in precedenza veva gestito la squadra della Repubblica Ceca durante le qualificazioni WBC 2012 a Regensburg, in Germania. È stato anche allenatore della Nazionale francese nel Campionato Europeo 2014. La rosa ha un paio di giocatori affiliati ai club della Major League: il lanciatore destro Kieran Lovegrove (LAD) e l’infielder Brendan Venter (ATL). Inoltre, a dar manforte ci daranno l’ex infielder di MLB Gift Ngoepe e suo fratello, Victor.

Le Qualifiche inizieranno venerdì 13 marzo con un doubleheader che vedrà il Pakistan contro il Brasile e la Germania contro la Francia.

Questo il programma completo delle partite della Pool 1:
Gara 1: venerdì 13 marzo alle 12:30 – Pakistan contro Brasile
Gara 2: venerdì 13 marzo alle 19.30 – Germania contro Francia
Gara 3: sabato 14 marzo alle 12:30 – Vincitore della gara 1 contro Nicaragua
Gara 4: sabato 14 marzo alle 19:30 – Vincitore della gara 2 contro Sudafrica
Gara 5: domenica 15 marzo alle 12:30 – Perdente di gara 2 contro perdente di gara 3
Gara 6: domenica 15 marzo alle 19:30 – Perdente di gara 1 contro il perdente di gara 4
Gara 7: martedì 17 marzo alle 19:30 – Vincitore di gara 3 contro il vincitore di gara 4.
Gara 8: martedì 17 marzo alle 12:30 – Vincitore di gara 5 contro il vincitore di gara 6
Gara
9: mercoledì 18 marzo alle 18:00 – Vincitore di gara 8 contro il perdente di gara 7

I vincitori di Gara 7 e 9 si qualificano per il 2021 WBC.

www.mlb.comOgnuna delle due pool di qualificazione è sostanzialmente un doppio girone eliminatorio con le prime due squadre di ogni girone che avanzano alla World Baseball Classic 2021. Le quattro squadre qualificate si uniranno alle 16 nazioni già ammesse – Australia, Canada, Cina, Taipei cinese, Colombia, Cuba, Repubblica Dominicana, Israele, Italia, Giappone, Corea, Regno dei Paesi Bassi, Messico, Porto Rico, Stati Uniti e Venezuela – in base alle loro prestazioni nel WBC del 2017.

La Pool 2, si giocherà a Tucson dal 20 al 25 marzo fra Repubblica Ceca, Gran Bretagna, Nuova Zelanda, Panama, Filippine e Spagna.

I roster del gruppo 1

 

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 774 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.