La Bundesliga è dell’Heidenheim Heidekoepfe

I Bonn Capitals sconfitti in quattro partite con due perse in casa in gara-tre e gara-quattro

Thomas Schönenborn (baseball-bundesliga.de)
Heidenheim Heidekoepfe campioni di Germania 2019
© Thomas Schönenborn (baseball-bundesliga.de)

L’Heidenheim Heidekoepfe è il nuovo campione di Germania, per la quarta volta nella sua storia e togliendo il titolo ai campioni in carica dei Bonn Capitals. Ha vinto la serie in quattro partite, grazie a 3 punti nella prima parte dell’8°, in gara-quattro, quando il parziale era di 1 a 0 in favore di Bonn per un singolo-Rbi di Eric Brenk e poco da fare per chi giocava in trasferta sui lanci di Zacry Dodson. Al primo calo del partente di casa però Gary Owens ha fatto arrivare il pareggio con un singolo, e con due out, Shawn Larry ha portato a casa base l’1 a 3 con un singolo da 2 punti. Al 9° i Capitals hanno accorciato il divario, sulla valida di Brenks, ma sono fermati dalla chiusura di Panagiotis Sykaras.

Presupposto per il successo finale è stato in ogni caso il 2 a 7 in gara-tre. I fuoricampo di Simon Guhring, da un punto, al 1°, e di Gary Owens, da 3 al 3°, hanno segnato la via. Quindi al tentativo di rientrare di Bonn (2 a 5) ha sbattuto la porta in faccio Shawn Larry con un fuoricampo da 2 punti.

Nelle prime due partite della serie di finale Heidenheim era partita in tromba, demolendo i lanciatori avversari e vincendo per differenza punti (17 a 1) in una partita già finita dopo i primi tre inning: 8 punti nel secondo, e 9 valide nel terzo. In gara-due però Zackry Dodson ha lanciato una completa-shutout è pareggiato con un 3 a 0 in trasferta il conto delle vittorie.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 733 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.