Il Nettuno di D’Auria balza al comando del girone D

La formazione laziale ha approfittato del doppio scivolone degli Athletics Bologna contro il Collecchio. Per i maremmani sono adesso nove gli stop nelle ultime dieci gare. Nel girone A allunga il Bollate

Valerio Cosmi
Alberto D'Auria, manager del Nettuno Due
© Valerio Cosmi

Il Nettuno Due balza in testa al girone D di serie A2 dopo aver fatto il pieno nei due recuperi con il Grosseto. La squadra laziale allenata da Alberto D’Auria, sorretta a dovere da Pecci (6bv e 7so con gara completa), ha risolto gara1 nei primi quattro inning, portandosi sul 6-1 e frenando il ritorno del nove di Stefano Cappuccini. In garadue partono forte i maremmani, grazie ad un Santiago intoccabile, e si portano sul 4-0 a inizio quarto. Dalla parte bassa dello stesso inning si riporta sotto la squadra di casa che ribalta il risultato all’ottavo con tre punti. Il Nettuno 2 spinge così il Grosseto (nove sconfitte nelle ultime dieci partite), con l’organico ridotto all’osso, nella zona calda della gradatoria, ad una sola sconfitta dal fanalino Lupi Roma. L’unica nota lieta il debutto in A2 del diciassettenne Kamran Ali, un ragazzo pakistano cresciuto nel vivaio del Bsc 1952.  Bollate, grazie alla doppietta prima del limite (lanciatori vincenti Compagnoni e Arcila) a spese del Cagliari, allunga invece nel girone A. Nel girone C è fuga per Collecchio e Macerata. I ragazzi di Marcello Saccardi sono arrivati a 18 successi dopo aver ha firmato uno sweep ai danni degli Athletics Bologna, che proseguono nel loro momento di difficoltà. I marchigiani consolidano il secondo posto, andando a vincere due belle gare sul diamante del Sala Baganza. Rialza la testa la Fiorentina (trascinata da Joe Wittig e Tommaso Gozzini, che hanno chiuso a 4/5, e da Sciacca, a 3/5 con 1hr) che passa sul campo del Modena. Decisivi sette punti al 4° (con sette delle 19 valide complessive), dopo il 3-0 iniziale degli emiliani. In vetta al girone B guadagna una partita Ronchi, dopo i pareggi di Bolzano e Verona.

I risultati dei recuperi: Comcor Modena-Fiorentina 8-13, rinv.; Athletics Bologna-Collecchio 2-6, 1-3 (10°); Sultan Cervignano – Senago 3-8, 6-2 (7°); Cagliari – Bollate 3-13 (7°), 4-16 (7°); Toselli Yankees-Tecnovap Verona 1-14 (7°), 8-5; Longbridge 2000-Bolzano 7-6, 0-15 (7°); Fontana Ermes Sala Baganza-Hotsand Macerata 4-16 (7°), 4-6 (10°); Nettuno2-JR Grosseto 6-3, 5-4.

LE CLASSIFICHE

Girone A Bollate .824 (14-3); Grizzlies Torino .600 (12 -8); Ecotherm Cus Brescia .500 (9-9); Senago .389 (7-11); Settimo Bc .333 (6-12);   Cagliari  .200 (4-16)

Girone B New Black Panthers  Ronchi .850 (17-3); Bolzano .700 (14-6);  Tecnovap Verona .632 (12-7); Toselli Yankees .389 (7-11); Cervignano .300 (6-14); Longbridge .278 (5-13)

Girone C Camec Collecchio .900 (18-2); Hotsand Macerata .714 (15-6); Comcor Modena .524 (11-10); Fontana Ermes Sala Baganza .500 (9-9);  Ciemme Oltretorrente .474 (9-10) Papalini Pesaro .364 (8-14)

Girone D Nettuno2 .647 (11-6); Athletics Bologna .579  (11-8);  JR Grosseto e Fiorentina .350 (7-13); Pianoro .316 (6-13); Lupi Roma .300 (6-14).

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 395 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.