L’Unipolsai comincia a San Marino

Domani doppia amichevole sul Titano, Venerdì 12 aprile la presentazione ufficiale a Palazzo D’Accursio, poi sabato e domenica il “Blue-F-Ball”

Fonte: Fortitudo B.C. 1953

Si scaldano i motori per la stagione che va ad iniziare, un 2019 che vede i campioni d’Italia della UnipolSai Fortitudo impegnati a difendere il titolo tricolore del baseball italiano, l’undicesimo della loro storia, conquistato nel 2018, ma impegnati anche nell’assalto alla massima competizione europea, con l’onere e l’onore di organizzarla e gare da disputare nel proprio impianto di gioco e in quello di Castenaso.

Un Gianni Falchi, col campo già tirato a lucido per gli appuntamenti 2019 della massima serie e quelli relativi agli eventi internazionali (oltre alla coppa dei campioni di giugno, a settembre si disputeranno a Bologna, oltre che a Parma, gare del girone di qualificazione olimpica), ha accolto questa settimana per gli allenamenti la squadra biancoblu, che si è completata con gli arrivi all’aeroporto Marconi degli ultimi giorni.

Sabato 6 aprile, agli ordini di manager Daniele Frignani, la Fortitudo baseball renderà visita al San Marino, per un paio di incontri amichevoli della durata di sette inning allo stadio di Serravalle, a partire dalle ore 13. Un test già molto importante fra due squadre ambiziose, che si affronteranno anche nella prima giornata del massimo campionato.

Venerdì 12 aprile, squadra, tecnici e dirigenti saliranno invece i gradini di Palazzo D’Accursio, la casa municipale della città di Bologna, dove alle ore 12, presso la Sala Tassinari, si terrà la conferenza stampa di presentazione della stagione 2019.
Sabato 13 e domenica 14 aprile, il weekend che precede il “via alle ostilità” del campionato di serie A1, il Gianni Falchi aprirà i cancelli per il ritorno del tradizionale torneo Blue F Ball, giunto alla sua ventisettesima edizione (dopo aver saltato l’edizione 2018 per la concomitanza della Coppa Italia, con la disputa della final four proprio a Bologna). Ai nastri di partenza ancora Bologna e San Marino, che se la vedranno rispettivamente con Redipuglia e Godo nelle gare del sabato, mentre la domenica si disputeranno le finali.

Commenta per primo

Lascia un commento