Raul Rivero porta i Cardenales al titolo

In gara-cinque l’ottima prova del lanciatore della Fortitudo apre la strada alla quarta vittoria della squadra di Lara e al successo nella lega invernale venezuelana

AVS PHOTO REPORT (lvbp.com)
Cardenales de Lara
© AVS PHOTO REPORT (lvbp.com)

I Cardenales de Lara hanno vinto 9 a 2 gara-cinque di finale sui Leones del Caracas e si sono aggiudicati il titolo della LVBP. Quinto titolo, a 18 anni dall’ultimo, dal braccio da Raul Rivero lanciatore vincente della partita, salito sul monte nel secondo inning a rilievo di Marco Carrillo (2 punti subiti con 5 valide), che con 4.1 riprese senza punti concessi (3 valide e 3 strikeout) ha permesso ai suoi compagni in attacco di pareggia il parziale di 1-2 di fine 2° e praticamente dominare dal 4° in avanti.
Assieme a Rivero, artefici del successo di Lara Ildemaro Vargas (1 doppio e 2 rbi), Alejandro De Aza, e soprattutto Juniel Querecuto (MVP all’unanimità).
Lara ha segnato subito nell’inning d’apertura. Caracas era andata sul 2-1 a proprio favore al cambio di campo, grazie a un triplo di Alex Romero. Quindi partita pari al 3°, col 2-2 prodotto da una volata di Willud Astudillo. Poi i Cardenales sono volati via. Approfittando prima di un errore di Leobaldo Piña, e dopo sfruttando una valida di Carlos Rivero, hanno preso il largo. Punti del 4-2 al 4°, 7-2 al 5°, 9-2 al 6°, e non ci sono stati problemi per Vicente Campos, Ricardo Gomez e Felipe Paulino (unica valida concessa nelle ultime tre frazioni di gioco, a portare in porto l’incontro dopo Rivero.

Riepilogo delle vincitrici dei campionati invernali
Panama: Toros de Herrera
Cuba: Las Tunas
Nicaragua: Leones de León
Colombia: Caimanes Barranquilla
Rep. Dominicana: Estrellas Orientales
Porto Rico: Cangrejeros de Santurce
Venezuela: Cardenales de Lara

Commenta per primo

Lascia un commento