Al Cangrejeros manca solo una vittoria

Terzo centro in finale per la squadra di Santurce nella Liga Portoricana. In Messico Yaquis de Obregón rimonta dall’1 a 8 e va in vantaggio nella serie

Cangrejeros de Santurce - Frances Lee Flores (www.ligapr.com)
Jan Hernandez (Cangrejeros de Santurce)
© Cangrejeros de Santurce - Frances Lee Flores (www.ligapr.com)

Tris nella Liga di Porto Rico per i Cangrejeros de Santurce, che hanno sconfitto questa volta per 8 a 3 gli Indios de Mayagüez e sono a un solo passo dalla vittoria nel campionato. Sugli scudi ancora una volta Jan Hernández, con il suo 4 su 5, 3 doppi, 1 triplo, 4 rbi. Mentre sul monte dei Cangrejeros Hector Hernandez è stato sostenuto dal buon lavoro dei rilievi Stephen Perakslis, James Pugliese e Fernando Cruz.
Gli Indios sono andati sotto al 3°, quando il triplo di Hernadez ha siglato il 4-2 e le valide di De Jesús al 4° e di Fuentes al 6° hanno allargato il solco sul 6-2. Quindi 7-3 al 7° e l’8-3 (su triplo di Falú) finale all’8°.

Incredibile sconfitta Charros de Jalisco, o incredibile vittoria per Yaquis de Obregón adesso in vantaggio per due vittorie a una, in gara-tre nella lega invernale messicana. Alla fine è stato 10 a 9 per i “tapatios” che giocavano in casa, dopo che Jalisco era andato sul 2-0 al 1°, sul 6-0 a metà 2°, ed arrivato all’8-1 alla fine prima metà 3° inning. Nergin (7 valide, 6 punti, 5 guadagnati, in 2 riprese), Zazueta (2 valide, 1 fuoricampo, 2 punti guadagnati in 1 inning), sono stati letteralmente bastonati dai battitori ospiti, con anche i fuoricampo da 2 punti di Murillo al 3° e da 1 punto di Urrutia al 5°.

Sul 9-3, nella metà bassa del 5° è cambiato il vento. Con anche un grande slam di Moises Gutierrez, in situazione di 2 out, Obregón è arrivato a una sola lunghezza dagli avversari: 8-9. E da lì Anguamea, Sanchez e Cleto hanno concesso briciole – in tutto 2 valide e 1 base ball – annullando l’attacco dei Charros. Così al 6° è arrivato il pareggio, su valida di Carlos Sepulveda, e all’8° i Yaquis hanno potuto portare a casa base quel punto che è bastato a vincere, grazie a un doppio di Victor Mendoza, un bunt di Anderson Hernandez e alla volata vincente di Iker Franco.

Riepilogo delle vincitrici
Panama: Toros de Herrera
Cuba: Las Tunas
Nicaragua: Leones de León
Colombia: Caimanes Barranquilla
Rep. Dominicana: Estrellas Orientales

Commenta per primo

Lascia un commento