UnipolSai di prepotenza

Solo tre valide sui lanci di Jorge Martinez nelle prime sette riprese, e nessuna su Crepaldi: è così che il Città di Nettuno non c'è via di scampo. Nettissimo il 10 a 1 per l'UnipolSai in gara-uno della serie di semifinale, dopo l'effimero e momentaneo 1 a 0 ospite al 2°. Al cambio di campo i bolognesi hanno capovolto immediatamente la situazione, pareggiando con una volata di Lampe e andando via a suon di extrabase (doppi di Marval e Robel Garcia) e con un singolo da due punti di Maggi.
Da lì in poi in cattedra c'è stato Martinez. Mentre Richmond non è riuscito ad essere all'altezza del suo 1.81 di pgl nella prima fase, per quanto sul 5 a 1 per la Fortitudo, alla fine di un terzo inning cominciato col primo dei due doppi di Mesquit, hanno pesato anche una palla mancata e un errore del catcher Mario Trinci (su lancio pazzo).
I nettunesi, dopo aver segnato il loro unico punto hanno presentato nei successivi quattro turni d'attacco solo 12 uomini al box, lasciando Martinez con una sola valida a carico a fine 6°. E l'UnipolSai ha potuto limitarsi a tenere sotto controllo il risultato, dopo il solo homer di Vaglio (autore fra l'altro al 7° di due pregevolissime giocate difensive) al 4°, contro Scotti. Prima di arrivare al 24esimo out però c'è stato l'allungo definitivo con i singoli di Lampe e Nosti e il secondo doppio (undicesima valida di squadra) di Moesquit.
Si replica questa sera, inizio sempre alle 20.30, ancora a Bologna: sul monte Rivero contro Frias.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 795 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.