“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

Nato a Schiedam il 31 ottobre 1974 ha iniziato a giocare come interbase. Poi l’ascesa sul mound: il nuovo record nazionale della Hoofdklasse al settimo inning della gara contro il DSS Haarlem, superando il primato di Bart Volkerijk

Rob Cordemans ha stabilito il nuovo record nazionale di strike-out della Hoofdklasse, il massimo campionato olandese. Il 43enne lanciatore, vera e propria leggenda del baseball orange, ha messo a segno il primato personale nella gara tra la sua squadra, L&D Amsterdam Pirates, e il DSS Haarlem eliminando 8 battitori avversari e raggiundendo così un totale di 1949 strike-out nella sua carriera, iniziata col Neptunus in 1994.
Dal 2006 Cordemans ha fatto parte dell'ADO (la formazione de L'Aia), dal 2008 dello Sparta/Feyenoord e dal 2010 degli Amsterdam Pirates. Il record precedente apparteneva ad un altro straordinario mito, Bart Volkerijk, lanciatore dell'ADO e attualmente direttore della KNBSB, la federazione olandese di baseball e softball.
Rob Cordemans è nato a Schiedam il 31 ottobre 1974 ed ha cominiciato a giocare a baseball come interbase a Dordrecht nella societa Hawks quando aveva 14 anni. I suoi coach hanno scoperto la sua grande abilità sul monte di lancio e nel 1990, a 15 anni, ha debuttato nel ruolo di lanciatore. La sua carriera nella Hoofdklasse ha avuto inizio nel 1994 col Neptunus Rotterdam, poi nel 1995 convocato con la Nazionale olandese ed ha partecipato ai Mondiali 1998 in Italia. Dal 1994 Cordemans è andato spesso negli USA, giocando nei college fino a primavera, ma gli scout MLB hanno sempre considerato i suoi lanci con poca velocità. Però nel 1998 durante i Mondiali in Italia, Cordemans è stato il partente dell'Olanda nella gara contro gli USA e risultava vincente dopo 9 riprese (3-1 il finale). Anche ai Mondiali 2011 Cordemans è stato lanciatore nella finale vincente 2-1 contro Cuba.
Il nuovo record nazionale è stato realizzato nella stagione regolare senza quindi considerare le gare di play-off e delle Holland Series. Col Neptunus nel periodo 1994-2005 Cordemans ha totalizzato 937 K, coll'ADO 183 K in 2 anni, con lo Sparta/Feyenoord 215 K in 2 anni e con gli Amsterdam Pirates 614 K. Secondo nella graduatoria è Bart Volkerijk a quota 1948, terzo Peter Callenbach 1636 K. Lo storico momento è avvenuto nella settima ripresa contro Kevin Nieveld, l'unico battitore del DSS con una valida nella gara contro Cordemans. Dopo 1 K nella prima ripresa, 1 K nella seconda, 2 K nella quarta, 1 K nella quinta e 2 K nella sesta, Nieveld nella settima è apparso nel box ed è stata la "vittima" numero 1949 di "Mister Kordemans". Applaudito dal pubblico dello stadio Ookmeer, il nuovo recordeman è stato rilevato sul punteggio di 4-0 per Amsterdam (definitivo 4-1).

 

Informazioni su Pim Van Nes 275 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.