Rimini ospiterà il "Louisville Slugger Super Clinic" 2017

Sabato 14 e domenica 15 Ottobre allo stadio dei Pirati un doppio importante evento per promuovere il baseball. Previsti tra gli altri Albanese, Avagnina, Chiarini, Imperiali, Sambucci, Zileri. Al try-out scout dei Red Sox, Yankees, Reds e Cubs

Sarà l'iridato "stadio dei Pirati " di Rimini, ancora fresco di scudetto IBL, il fulcro dell'edizione 2017 del "Louisville Slugger Super Clinic Try Out" (sabato 14 Ottobre) e "Louisville Slugger Super Clinic" (domenica 15 Ottobre) organizzata da Baseball Proshop.
Tanti i giocatori, con qualche sorpresa dell'ultima ora, che parteciperanno come formatori e preparatori al doppio evento di Rimini che si snoderà nell'arco del weekend della settimana prossima. Tante stelle, tutte italiane: da Mario Chiarini a Lorenzo Avagnina, da Leo Zileri ad Alex Sambucci, da Francesco Imperiali a Simone Albanese e altri ancora. E si potrà pranzare con tutti questi grandi campioni del baseball italiano, fare fotografie e firmare autografi. Oltre chiaramente a farsi svelare i segreti, le debolezze e i punti di forza che hanno portato i campioni partecipanti ad essere tra i più bravi d'Europa.
"Siamo ormai alla quarta edizione della manifestazione organizzata in Italia che precederà una serie di eventi volti a caratterizzare il panorama del baseball italiano, con l'obiettivo di promuovere questo sport a tutti i livelli con grande riguardo, soprattutto, ai settori giovanili che sono da noi considerati la linfa vitale dello sport e della società, consapevoli dell'importanza di trasmettere dei sani valori – dicono gli organizzatori – Per la prima volta alcuni scout delle squadre della MLB, Red Sox, Yankees, Reds e Cubs, saranno presenti nella giornata di sabato 14 ottobre per valutare i talenti che non hanno mai avuto una possibilità nella propria carriera".
Con la due giorni di Rimini, che consentirà a Wilson, Adidas e Louisville di presentare le ultime novità per la stagione 2018 che potranno essere provate direttamente in campo, si è pensato di trasmetter il know-how del paese da cui proviene, patria del baseball, e per fare questo ha organizzato una serie di clinic che non sono altro che "sessioni di cura", stage atti a curare i difetti e migliorare le capacità individuali grazie al sostegno e la vicinanza di istruttori qualificati e grandi campioni quali quelli della IBL. Il clinic avrà due scopi fondamentali: l'avvicinare il vertice (giocatori IBL) con la base (settore giovanile), insegnare i fondamentali. Avvicinare il vertice alla base è un concetto nuovo che serve per creare quell'aambiente familiare che è già caratteristica del baseball in Italia ed estenderlo a tutti i livelli per accentuare quell'interesse reciproco verso tutte le categorie. La sessione tecnica è basata principalmente sul perfezionamento delle attitudini alla battuta, dal movimento, momento di attesa, posizione della mani sulla mazza, swing, approccio mentale, concentrazione, all'allenamento visivo e ai vari metodi di allenamento.
Il "Super Clinic" di domenica 15 ottobre (ore 9-18.15) sarà formato da due sezioni, una sulla difesa la mattina dove verranno affrontati gli elementi base ma soprattutto l'attitudine al gioco, e una seconda al pomeriggio sull'attacco dove verranno svelati i trucchi sulla battuta (utile anche per i lanciatori). Sono previste sessioni al tee e in gabbia e una dimostrazione dei Louisville Slugger Guys. Ma ci saranno anche tante altre sorprese come il parco bambini, scivoli gonfiabili, salterini, tunnel si battuta, zucchero filato e pop corn. Nella splendida cornice dello stadio dei Pirati a Rimini.
Per ulteriori informazioni, conoscere i costi di partecipazione e iscriversi basta inviare una mail a info@baseballproshop.it oppure office@baseballproshop.it. E' possibile anche telefonare utilizzando i recapiti 333-4890026 / 347-8414190 / 06-83709729

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.