Parma-Rimini, stavolta è una sfida decisiva

Mai di fronte in una finale scudetto, emiliani e romagnoli si affrontano in un duplice confronto che vale molto per conquistare il quarto posto utile in chiave playoff. Tanti gli ex in campo. Desimoni vicinissimo al traguardo personale delle 500 valide

A poco più di un mese dalla conclusione della seconda fase, la IBL ha già delineato le posizioni in classifica in chiave playoff. Con una sola, ma importante, eccezione. Quel quarto posto, alle spalle di Bologna, Nettuno e San Marino, fortemente desiderato da Rimini e Parma.
Le due contendenti, separate da una sola lunghezza, si affrontano proprio in questo weekend in una doppia sfida (la prima stasera allo stadio dei Pirati, la seconda domani al Cavalli) che potrebbe condizionare la parte restante della stagione. I ragazzi di Ceccaroli cercano il riscatto dopo la debacle contro la T&A, il mood del line-up di Gibo Gerali è sicuramente migliore dopo il successo sui campioni in carica dell'UnipolSai. E già stasera i ducali potrebbero festeggiare l'esterno 29enne Stefano Desimoni, alla sua tredicesima stagione nel massimo campionato, vicinissimo ad un traguardo importantissimo della sua carriera, la 500esima valida. Ironia della sorte: Desimoni ha vinto il suo primo tricolore con i cadetti nel 2003 contro il Rimini, l'ultimo lo ha vinto con il Rimini due anni fa. E ora di nuovo contro il Rimini per entrare nel "club dei 500". Riflettori puntati quindi su Parma contro Rimini (mai di fronte in una finale scudetto) che è anche un sfida tra ex: da una parte Desimoni, Zileri, Rivera, dall'altra Bertagnon, Garbella e Noguera. Senza dimenticare anche Ceccaroli e Illuminati che hanno vestito entrambe le casacche.
Il programma della seconda giornata di ritorno della seconda fase propone anche un'interessantissima T&A San MarinoAngel Service Nettuno, un match da seguire con particolare attenzione per verificare le reali potenzialità dei due roster.
L'altra capolista, l'UnipolSai Bologna, affronta il Novara in trasferta. E stasera la Fortitudo sarà protagonista della grande festa al "Provini" per il cinquantenario della fondazione del club piemontese. Furono infatti proprio i felsinei i primi avversari del Novara all'esordio assoluto nel 1976.
Domani, infine, il quadro della IBL si completerà con il double-header (ore 15.30 e 20.30) tra Tommasin Padova e Recotech Padule allo stadio "Plebiscito".

 

Filippo Fantasia
Informazioni su Filippo Fantasia 645 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento