Il Rimini aspetta la Parmaclima

Ceccaroli soddisfatto delle due vittorie sul San Marino. L'infortunio a Malengo fa parte del gioco. Rosario? "ci ha tolto da una situazione delicata"

Il Rimini prosegue nella rincorsa alla zona playoff dopo aver conquistato la quarta vittoria consecutiva (in una classifica che dice 4 vinte e 4 perse) che li proietta con entusiasmo alla doppia sfida contro il ParmaClima.
Il manager dei Pirati,Ceccaroli, è chiaramente soddisfatto della doppietta nel derby col San Marino.
"Per noi il risultato era fondamentale e sono contento che la squadra finalmente ha giocato bene in tutti i reparti. Anche col Padova la settimana prima avevamo vinto due partite, ma sotto l'aspetto tecnico non avevamo convinto con troppi passaggi a vuoto. Quest'ultimo contro San Marino è stato un ottimo weekend dobbiamo continuare così".
Alla vigilia del derby avevi chiesto turni di qualità ai tuoi battitori, come hanno risposto? Gli unici aspetti non positivi dello scorso fine settimana sono stati l'infortunio di Malengo e il rendimento ancora da decifrare di Rosario che ne pensi?
"Tutti hanno fatto dei bei turni nel box. Non sempre magari concludi con una valida, ma si è visto che i miei battitori sono stati presenti e continui. Hanno selezionato bene i lanci dei pitcher avversari che due settimane prima ci avevano messo in grande difficoltà. Su Rosario dico che ha dimostrato grande carattere e freddezza perché ci ha tolto da una situazione delicata con le basi piene e zero out senza concedere nulla. Peccato per l'infortunio al naso di Malengo, ma lui si è spostato quella frazione di secondo in ritardo che gli è costata una bella botta. Purtroppo le pallinate fanno parte del gioco e quindi andiamo avanti".
Questa settimana il Parma, che nonostante una classifica deludente ha comunque valori importanti per questo campionato, che partite saranno?
"Sono una squadra di grande livello. Hanno un lineup di grande qualità con battitori che sanno mettere grande pressione ai lanciatori avversari. Saranno due partite difficili, ma dobbiamo partire molto forte per cercare di mettere le gare sui binari giusti. I nomi si conoscono della formazione ducale hanno un grande pitcher come Gonzalez e giocatori esperti come Gomez, Zileri e Mirabal".

Commenta per primo

Lascia un commento