Rimini, che doppietta!

La T&A si arrende subito in gara due. Ospiti sul risultato già nel terzo inning. Lanciatore vincente Richetti

Nell'unica partita del programma giocata ieri sera nonostante la pioggia, il Rimini ha completato la doppietta ai danni della T&A San Marino, vincendo con il punteggio di 6 a 0.
I neroarancio di Ceccaroli sono andati subito in vantaggio nella ripresa d'apertura. Noguera tocca un singolo, avanza sulla rimbalzante di Garbella ed è in terza su palla mancata. Dopo la base a Celli, è una doppia rubata seconda-casa a mandare i Pirati avanti 1-0. Un vantaggio ridotto ma la T&A in attacco questa volta non c'è, tanto che per i sammarinesi nei primi otto inning arrivano solo tre valide, due di Poma e una di Morreale.
Al 3° gli ospiti passano ancora: quattro valide, una base ball e un lancio pazzo producono tre punti, portando al 4-0 sul tabellone. Al 6° Malengo è colpito al volto (dovrà uscire, in ospedale per accertamenti), con Rimini che arrotonda grazie al singolo di Noguera e alla valida del 5-0 di Garbella. Il punto finale, quello del 6-0, arriva al nono col doppio di Duran che manda a punto Garbella.
Proprio nell'ultimo inning arriva un piccolo sussulto della T&A, che riempie le basi con due out grazie a doppio di Chiarini, singolo di Imperiali e base a Reginato. Non è sufficiente, perché la linea di Ermini non passa gli interni (out al volo da Zappone) e Rimini vince 6-0.

 

Il tabellino 

Commenta per primo

Lascia un commento