Claudio Scerrato al “Bar del Baseball”, 60 anni sul mound

L’ex-lanciatore del Nettuno, che ha debuttato in serie A nel 1972 a soli 15 anni e spegnerà 60 candeline giovedì prossimo, ospite stasera del programma condotto da Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra su Young TV, YouTube e Facebook

Dopo il grande successo della scorsa puntata dedicata ai "Nove uomini d'oro", il "Bar del Baseball" ospita un altro grande protagonista del Nettuno, stasera a partire dalle 20.30 su Young TV, canale 871 e 643 del digitale terrestre visibile in tutto il Lazio, in streaming su YouTube sul canale dedicato "Il Bar del Baseball – Nettuno" e su Facebook.
Alla settima puntata del 2017 parteciperà infatti Claudio Scerrato che giovedì prossimo compirà 60 anni. Un'ascesa fulminea quella dell'ex lanciatore del Nettuno che debuttò in serie A nel 1972 a soli 15 anni vincendo 2 partite in 24 riprese e con 11 k all'attivo. Entrato subito anche nel giro della Nazionale, ha giocato per quasi vent'anni vestendo la maglia del Nettuno e chiudendo la carriera con Caserta ed Anzio. Complessivamente Scerrato ha lanciato per 1002 inning in 172 partite (82 vinte, 26 perse e 69 completate), 13 salvezze e 729 strike-out. L'impegno con il baseball è andato avanti anche quando ha smesso di giocare. Scout dei Philadelphia Phillies, pitching coach e manager del suo Nettuno, Scerrato ha dedicato una vita al batti e corri.
Con lui nello studio del "Bar del Baseball", il duo dei conduttori composto da Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra, più l'ospite fisso Giorgio Costantini, ma anche Ruggero Bagialemani e ospite Vic Luciani da Grosseto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento