Il Nettuno City punta Bermudez e sistema il Borghese

Nel mirino della squadra allenata da Alberto D'auria c'è l'esterno venezuelano campione invernale in patria con le Aguillas de Zulia. Al via intanto i lavori di sistemazione del terreno dello stadio

Photo by John Ewing/staff photographer... Thursday, April 19, 2012.... Sea Dogs vs. the New Britain Rock Cats at Hadlock Stadium. Sea Dog Ronald Bermudez is chased by a teammate Ryan Dent after hitting a double off the left field wall in the bottom of the nineth inning to drive in the winning run.

Il Nettuno Baseball City interviene ancora sul mercato degli stranieri, stavolta puntando a sistemare il lineup e il reparto esterno. Dopo il lanciatore Uviedo, lo scorso anno in forza al Parma, la formazione guidata da Alberto D'Auria è vicinissima all'accordo con l'esterno venezuelano, campione in patria nella Liga Invernale con le Aguillas de Zulia, Ronald Bermudez.

Il giocatore, classe 1988, ha alle spalle una lunga carriera nelle minor americane in doppio e triplo A iniziata nel 2006 con la franchigia dei Boston Red Sox e poi proseguita in quelle dei New York Yankees e Baltimore Orioles. 

Mercato a parte, il Nettuno baseball city, in relazione all'accordo verbale raggiunto con il comune di Nettuno che prevedeva uno scambio di servizi nella gestione dello stadio "Steno Borghese", sta portando avanti i lavori di sistemazione del manto erboso, affidando i lavori al partner Evergreen, società esperta nel settore. Un lavoro radicale vista le pessime condizioni in cui versava il terreno di gioco, che però dovrebbe essere completato senza problemi per l'inizio del campionato. 

 

Qui tutti i movimenti di mercato

Qui le probabili formazioni 

Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.