Il Bsc Grosseto 1952 volerà a San Francisco per il "Four Corners"

La società toscana organizza un viaggio in Californa per partecipare, in agosto, al prestigioso torneo giovanile riservato ad atleti dai 13 ai quindici anni. I partecipanti avranno la possibilità di assistere alla gara tra Giants e Cubs

Il BSC Grosseto 1952 in collaborazione con Baseball On The Road, organizza un viaggio a San Francisco per partecipare al "Four Corners International Tournament" organizzato da: Baseball Without Borders Foundation, in programma dal 7 al 12 agosto 2017.
Otto le squadre partecipanti a questo prestigioso torneo internazionale Sei partite garantite più le eventuali finali. La manifestazione è rivolta a 3 atleti di 15 anni (nati tra il 1° aprile 2002 e il 31 dicembre 2002); 12 atleti di 13 e 14 anni (nati tra il 1° gennaio 2003 e il 31 dicembre 2004). L'organizzazione è del BSC Grosseto 1952 con il supporto di Baseball On The Road. Il referente Stefano Cappuccini, manager degli Allievi del Bsc Grosseto campioni toccano 2016, in base alle richieste proverà a portare in California due squadre dall'Italia. Il programma provvisorio prevede la partenza dall'Italia per sabato 5 agosto 2017; domenica 6 orientamento e allenamento; lunedì 7 e martedì 8 la disputa di due partite. Mercoledì 9 agosto sarà dedicato al turismo, mentre giovedì 10 sono previste due gare. Da venerdì scatteranno i playoff, che si concluderanno con la finale di sabato. Domenica la comitiva ripartirà per l'Italia, con arrivo lunedì 14 agosto.
In scaletta c'è anche la possibilità di andare a vedere una partita tra i San Francisco Giants e i Chicago Cubs. I costi del viaggio sono in via di definizione.
 Per informazioni e richiesta di partecipazione gli interessati possono inviare una email a Stefano Cappuccini,   stevecappuccini@yahoo.it
 

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 305 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.

Commenta per primo

Lascia un commento