Giornata di scontri diretti nel campionato di serie A federale

Riflettori puntati sopratutto sulle sfide tra Ronchi dei Legionari e Paternò nel girone B, Jolly Roger-Macerata nel girone C e Cuc Brescia-Modena nel girone A. In palio primato e playoff

Un turno da gustare tutto d'un fiato, il terzo del girone di ritorno, quello che va in scena in questo weekend in serie A federale. In calendario scontri che possono decidere soprattutto il futuro di due raggruppamenti. Nel girone B la capolista Paternò, che ha festeggiato la no-hit della stella cubana Wilber Perez, è atteso al più terribile degli esami di maturità, sul campo del Ronchi dei Legionari. La formazione giuliana nel 2015 è stata eliminata in semifinale, mentre nel 2014 è arrivata seconda alle spalle di Grosseto e attualmente è appena a due sconfitte dalla vetta. Al Gaspardis, insomma, lo spettacolo è garantito.
Promette emozioni anche il duello dello stadio Simone Piani di Castiglione della Pescaia tra il Pellegrini Jolly Roger e la regina Macerata. La formazione marchigiana è guidata dall'ex Paolo Minozzi, che sta facendo miracoli con una formazione giovanissima ed un lanciatore straniero a cinque stelle come Carlos Rodriguez (0,81, 96so), che duellerà con Angel Marquez, che ha permesso proprio a Paolo Minozzi di vincere lo scudetto di A federale nel 2014 con l'Enegan Grosseto. I maremmani sono privi di Alessandro Ciarla, volato in Repubblica Dominicana per la Summer league con Philadelphia.
Nel girone A, dopo la vittoria (6-3) di Bollate nel recupero infrasettimanale con Modena, la situazione è un po' più chiara, con i lombardi campioni d'Italia e il Collecchio appaiati a quattro sconfitte e i canarini modenesi costretti a fare risultato nella trasferta contro il Cus Brescia.
Il programma della seconda di ritorno.
Girone A:
Collecchio – Senago Milano, Oltretorrente – Cagliari, Brescia – Modena, Sala Baganza – Bollate.
La classifica: Bollate 778 (14-4); Collecchio 733 (11-4); Modena 625 (10-6); CUS Brescia 429 (6-8); Sala Baganza 400 (6-9); Oltretorrente 353 (6-11); Cagliari 333 (4-9); Senago Milano 286 (4-8).
Girone B: New Black Panthers Ronchi dei Legionari – Red Sox Paternò, Verona-Trieste, Redskins Imola-Bologna Athletics, S.M Srl Nuova Pianorese-Castenaso.
La classifica: Red Sox Paternò 778 (14-4); Redskins Imola 722 (13-5); New Black Panthers 667 (12-6);  Nuova Pianorese 471 (8-9); Castenaso 438 (7-9); Verona e Bologna Athletics 412 (7-10); Trieste 059 (1-16).
Girone C: Pantere Potenza Picena-Rams Viterbo, Padule Sesto F-Anzio, Pellegrini Jolly Roger-Hotsand Macerata, Godo Knights-Tonno Insuperabile Foggia. La classifica: Macerata 688 (11-5); Godo 667 (12-6); Jolly Roger 647 (11-6); Padule 611 (11-7); Anzio e Viterbo 389 (7-11); Foggia 353 (6-11); Potenza Picena 250 (4-12).
Girone B: New Black Panthers Ronchi dei Legionari – Red Sox Paternò, Verona-Trieste, Redskins Imola-Bologna Athletics, S.M Srl Nuova Pianorese-Castenaso.
La classifica: Red Sox Paternò 778 (14-4); Redskins Imola 722 (13-5); New Black Panthers 667 (12-6);  Nuova Pianorese 471 (8-9); Castenaso 438 (7-9); Verona e Bologna Athletics 412 (7-10); Trieste 059 (1-16).
Girone C: Pantere Potenza Picena-Rams Viterbo, Padule Sesto F-Anzio, Pellegrini Jolly Roger-Hotsand Macerata, Godo Knights-Tonno Insuperabile Foggia. La classifica: Macerata 688 (11-5); Godo 667 (12-6); Jolly Roger 647 (11-6); Padule 611 (11-7); Anzio e Viterbo 389 (7-11); Foggia 353 (6-11); Potenza Picena 250 (4-12). 

Informazioni su Maurizio Caldarelli 460 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.