A Latina il baseball diventa materia scolastica

Al liceo sportivo "Steve Jobs" sarà esempio di sport di squadra. Presentati l'Asd e la collaborazione con l'Academy Nettuno 

Il baseball entra a scuola e diventa materia di insegnamento. Succede al liceo sportivo "Steve Jobs" di Latina, dove nei giorni scorsi c'è stata la presentazione dell'Asd Insieme Latina. E' stato il direttore della scuola paritaria, Fabio Napolitano, a parlarne durante la conferenza stampa. Il batti e corri sarà un esempio di sport di squadra.

E' solo una delle novità che riguarda il baseball a Latina. Il presidente della società, Mauro Bruno, ha presentato le squadre che parteciperanno ai campionati federali e tutti gli atleti impegnati nelle varie categorie. Tra le novità anche l'accordo sportivo concluso con la Academy di Nettuno di Roberto De Franceschi e Leonardo Mazzanti che porterà le due società a schierare in campo atleti in doppio cartellinamento per dare modo ai giocatori di svolgere il campionato di under 21 e serie B. Un'ulteriore novità per la stagione 2016 che in qualche modo rafforza il legame tra la società di Latina e la vicina Nettuno prevede che atleti della A's Insieme Latina partecipino al campionato di una categoria giovanile esordienti. A rappresentare l'Academy in conferenza c'era il segretario generale Guido Cecconi che ha sottolineato come Latina rappresenti per il baseball italiano una piazza importante dove investire risorse per individuare le giovani leve di questo affascinante sport.
Gli A's Insieme conteranno quest'anno su un roster significativo per la serie B con circa 30 giocatori che parteciperanno al girone E del campionato nazionale il cui inizio è fissato per il prossimo 10 aprile. Alcuni giovani pontini, infine, saranno poi schierati in campo anche con l'Under 21 dell'Academy. ltre alla serie B verranno disputati al "Mario Zago" anche gli incontri dell'Under 21 ed alcuni concentramenti della categoria esordienti.

"Stiamo lavorando in modo efficace con l'Academy – ha spiegato Mauro Bruno – perché vogliamo essere una piazza importante nel Lazio per il baseball. Latina ha vissuto nel passato momenti di gloria e di risultati positivi su scala nazionale negli anni '80 e vogliamo far rivivere alla nostra città e agli appassionati quegli anni bellissimi per il baseball pontino".

Il primo incontro ed il debutto ci sarà proprio in casa contro la blasonata Nettuno Elitè il 10 aprile con due incontri: il primo alle 11 ed il secondo alle 15,30. Mercoledì 13 aprile alle 17.30 sul diamante Mario Zago, invece, ci sarà l'Academy under 21 contro la Lazio BC.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.