Matteo Spada completa il monte del Padova

Il giovane ex Parma si trasferisce in veneto dove raggiunge gli altri giovani Sheldon e Fabiani. Enrico Crepaldi non sarà confermato, Faccini probabilmente dovrà abbandonare il gruppo per problemi lavorativi

Il Padova completa il suo pitching staff italiano annunciando l'ingaggio di Matteo Spada, lanciatore destro, classe 1995, lo scorso anno a Parma, il cui cartellino appartiene al T-Rex Pastrengo, società nella quale ha militato in tutte le categorie giovanili.
Matteo ha fatto parte anche delle nazionali cadetti e Juniores. Con quest'ultima si è laureato campione d'Europa nel 2013.
La scorsa stagione a Parma è stato impiegato in tredici occasioni, una delle quali da partente, con un record di due vittorie e quattro sconfitte, una media pgl di 4,62 in 33.1 inning lanciati, nei quali ha concesso 28 battute valide, di cui 3 fuoricampo, un triplo e tre doppi, 16 basi su ball e 15 punti guadagnati e ha ottenuto 25 strike-out. Va a completare un parco lanciatori italiani composto anche da Bazzarini, Meschini, Sheldon e Fabiani, mentre Enrico Crepaldi non è stato confermato (a lui la società padovana, attraverso la nota stampa, "esprime il vivo ringraziamento per quanto dato alla causa padovana nei 3 anni trascorsi in biancorosso, ed al quale tributa un grosso "in bocca al lupo" per il prosieguo della sua attività sportiva") e la presenza di Giovanni Faccini è in forte dubbio a causa di impegni lavorativi.

Avatar
Informazioni su Matteo Desimoni 337 Articoli
Nato a Parma l'8 febbraio 1978, laureato all'Università di Parma in Scienze della comunicazione, con tesi di laurea "La comunicazione in una società sportiva: il caso dell'A.S.D. Baseball Parma", collaboratore della "Gazzetta di Parma", iscritto all'ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti, dal settembre 2009. Ha collaborato nel 2005 anche con "L'informazione di Parma". Dal luglio 2009 a fine agosto 2011 ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa della società A.S.D. Baseball Parma. E' l'ideatore e direttore responsabile del periodico gratuito "Baseballtime" distribuito sui campi da baseball della provincia di Parma. Ha iniziato la carriera da giocatore a 8 anni, nel 1986 nelle giovanili dell'Aran Group, poi ha militato in diverse squadre della provincia di Parma e debuttato in serie B con il Sala Baganza e in serie A2 con la Farma Crocetta nel 1998. Dal 2002 al 2008 ha allenato le giovanili di Crocetta e Junior Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento