Festa del baseball riuscita

Fra All Star Team e Italia 3 a 3. Gran pubblico a Bologna. Vaglio MVP.

Senza vinti e senza vincitori. Come poi è giusto che sia in una festa del baseball come quella che ha praticamente riempito ieri sera il Gianni Falchi di Bologna.
3 a 3, con sei punti tutti segnati con in campo le formazioni di partenza. Vasquez in prima, Martone in seconda, Noguera shortstop, Suarez in terza, Sanchez catcher, Romero, Zappone e Liverziani agli esterni, Meriggi designato, per l'All Star. Sambucci prima base, Vaglio in seconda, Infante interbase, Epifano terza base, Sabbatani a ricevere, Nosti, Retrosi, Reginato esterni, con Renato Imperiali designato per l'Italia di Mazzieri. Discorso a parte per i lanciatori: 19 in totale fra le due squadre, dal minimo dei tre lanci per Cadoni, al massimo di un inning e due terzi di Filippo Crepaldi, entrambi in maglia azzurra. Punti incassati da Rivero ed Estrada per l'All Star, e da Pizziconi e Marinez per la nazionale; fatti con le valide di Epifano, Vaglio (MVP della serata), Renato Imperiali (doppio) e Reginato (idem) da una parte, e di Martone (triplo), Vasquez e Meriggi dall'altra.
Al festival dei cambi, dal sesto alla fine, solo Flores in valido, per la formazione di Nanni.

Prima dell'All Star Game, l'Home Run Derby. Vaglio, Ambrosino e Sambucci, contro Maldonado, Sanchez e Rodriguez, con gli azzurri a prevalere per 7 a 3 e nella finale Paolino Ambrosino battere Guillermo Rodriguez 3 a 2. La consegna dei Guanti d'oro e delle Mazze d'argento relative alla stagione 2014. Il ritiro della maglia numero 13 di Robert Fontana. Quindi l'ultimo play ball da arbitro in campo di Marco Screti.

Successione punteggio: All Star Team 001 200 000 = 3; Italia 100 200 000 = 3

Informazioni su Mino Prati 839 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.