Farma-Ciemme: Derby decisivo

La doppia stracittadina di domani è decisiva per la salvezza. Farma e Ciemme Maller aspettano però buone nuove da Novara, dove i bianco-azzurri ospitano oggi il Collecchio. Proseguono le partite dei tornei giovanili Carpana e Fainardi dopo l

La Farma e il Ciemme Maller si giocano tutto nella stracittadina. Forse, conosceranno già il risultato di Novara-Collecchio che giocano oggi pomeriggio e sera. Inutile sottolineare come sia la Farma sia l'Oltretorrente tifino Collecchio, che per l'occasione sarà privo dello squalificato Giovanelli. Novara parte con una partita di ritardo dalle due contendenti di domani al "Cavalli" e pur in parità negli scontri diretti è in vantaggio nel famigerato quoziente TQB (punti segnati/inning offensivi – punti subiti/inning difensivi). Dopo il pari con Bollate, il finale di campionato della Farma sembrava essere in piano e invece si è tramutato in una salita "hors catégorie" a causa delle successive quattro sconfitte consecutive.
Oggi, invece, all'interno del fine settimana dedicato ai Tornei Fainardi-Carpana, la Carpana Impianti gioca la serie casalinga valida per la seconda giornata della seconda andata contro Porta Mortara. Una eventuale doppietta delle leonesse metterebbe dietro le lombarde, in lotta per il terzo posto nel girone, come numero di sconfitte (ma con un numero diverso di partite giocate).

 

Informazioni su Matteo Desimoni 337 Articoli
Nato a Parma l'8 febbraio 1978, laureato all'Università di Parma in Scienze della comunicazione, con tesi di laurea "La comunicazione in una società sportiva: il caso dell'A.S.D. Baseball Parma", collaboratore della "Gazzetta di Parma", iscritto all'ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti, dal settembre 2009. Ha collaborato nel 2005 anche con "L'informazione di Parma". Dal luglio 2009 a fine agosto 2011 ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa della società A.S.D. Baseball Parma. E' l'ideatore e direttore responsabile del periodico gratuito "Baseballtime" distribuito sui campi da baseball della provincia di Parma. Ha iniziato la carriera da giocatore a 8 anni, nel 1986 nelle giovanili dell'Aran Group, poi ha militato in diverse squadre della provincia di Parma e debuttato in serie B con il Sala Baganza e in serie A2 con la Farma Crocetta nel 1998. Dal 2002 al 2008 ha allenato le giovanili di Crocetta e Junior Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.